Antonio Foccillo

Calciomercato Juventus: non solo top player, nel mirino Kolarov e Walcott

Calciomercato Juventus: non solo top player, nel mirino Kolarov e Walcott
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Tanti i nomi, alcuni anche suggestivi, come Walcott e Sanchez

TORINO, 13 DICEMBRE –  Non solo top player in casa Juventus. Nonostante la ricerca di una punta sia diventata ancora più impellente visto il recente infortunio di Bendtner, la partita con il Cagliari ha reso necessario l’intervento anche in altri settori.

VICE-ASAMOAH – E’ una delle questioni più urgenti per l’immediato futuro. Il ghanese il 19 gennaio partirà per la Coppa d’Africa e De Ceglie non sembra dare le stesse garanzie. Nel mirino oltre al solito Kolarov, sempre più ai margini dell’11 titolare di Mancini, si cerca un giocatore in grado di giocare sia da esterno che da centrale di difesa. L’identikit perfetta risponde ai nomi di Bocchetti e Peluso. Il primo sicuramente più affidabile per esperienza e qualità, ma economicamente più caro dell’atalantino, il quale dal suo canto sembra maturo ormai per approdare in una big. In uscita, sicura la partenza di Lucio.

CAPITOLO ATTACCO: SI CERCA IL SOSTITUTO DI BENDTNER – Il danese resterà fuori per circa 3 mesi. Scontato quindi l’arrivo di un attaccante, a prescindere dal famoso Top Player. Tanti i nomi, alcuni anche suggestivi, come Walcott e Sanchez. Il primo è in rotta con Wenger, il quale non asseconda il suo desiderio di giocare più vicino alla porta da prima punta. Il secondo è chiuso dall’alieno Messi e dai vari Villa, Fabregas, Iniesta e Pedro. Un prestito con diritto di riscatto potrebbe interessare i blaugrana. Il sogno resta sempre Drogba. Le voci sull’ex Chelsea sono contrastanti, si attende però l’inizio del mercato per capire bene come vorranno muoversi Marotta e Paratici.

a cura di Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *