Nadia Gambino

Calciomercato Napoli: si cercano i vice di Cannavaro e Cavani

Calciomercato Napoli: si cercano i vice di Cannavaro e Cavani
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

NAPOLI 12 DICEMBRE – Dopo la richiesta avanzata dal procuratore Stefano Palazzi (-2 di penalizzazione in classifica per i partenopei e 9 mesi di squalifica per il capitano Cannavaro) il Napoli, in vista del ricorso, che potrebbe scontare qualcosina a club e giocatore, correrà ai ripari. E lo farà a gennaio nella sessione invernale di mercato. Il presidente De Laurentiis, in comune accordo con il mister, valuterà l’acquisto di un vice-Cavani ed un difensore che sostituirà il capitano.

Ancora in corsa per tutti gli obiettivi – Il Napoli infatti, crede ancora allo scudetto ed è in corsa in Coppa Italia ed Europa League. Per questo gennaio, rappresenta un appuntamento importante, perchè azzeccare gli acquisti, significherebbe poter vincere un trofeo e restare nel giro delle grandi d’Europa.

Il vice di Paolo Cannavaro – I nomi più caldi per la difesa sono quelli di Benatia e Astori.
Il giocatore dell’Udinese, gode della stima di Mazzarri, che lo voleva già in estate, ma poi l’affare sfumò. Potrebbe arrivare in cambio di Edu Vargas, fin qui poco utilizzato dal Napoli, ma che farebbe comodo ai friulani. Per Astori, invece, c’è da fare i conti con le pretese alte di Cellino, che chiede almeno 10 milioni. Si segue anche Paletta, del Parma, anche se gli emiliani, non sono disposti a cederlo a gennaio. C’è interesse anche per Obiang, in forza alla Sampdoria. Il giocatore è tentato anche dalle sirene inglesi, si vocifera che su di lui abbia messo gli occhi il City. Pedro Obiang, sarebbe un acquisto interessante non solo per sostituire momentaneamente Cannavaro, ma anche per il futuro, vista la sua giovane età (20 anni). 

Il vice del Matador – Ma a Napoli, si parla da tempo anche di un vice Cavani, un attaccante cioè che faccia rifiatare il Matador, spremuto fin qui in tutte le competizioni. Il nome che circola nelle ultime ore, è quello di Robert Acquafresca in forza al Bologna, ma ai margini del progetto rossoblù, chiuso da Gilardino e Diamanti. Sarebbe l’alternativa ideale, giovane e poco costoso.

Il sogno però, a dire il vero realizzabile è Ciro Immobile del Genoa. Sotto la lanterna Immobile, è rimasto al buio, non ripetendo la stagione al Pescara di Zeman, dove insieme ad Insigne ha fatto grandi cose, contribuendo alla promozione in serie A. Ed in azzurro Ciro, napoletano doc, ricomporrebbe la coppia dei sogni con Lorenzo Insigne. Ma nelle ultime ore, proprio da Genova potrebbe spostarsi Marco Borriello, anziché Immobile. È notizia dell’ultim’ora infatti che il giocatore, potrebbe abbandonare i grifoni e cercar gloria a Napoli in una stagione fin qui davvero opaca per l’attaccante rossoblu. L’operazione però sembra più difficile a causa dell’ingaggio del giocatore che percepisce 4 milioni di euro a stagione.

Nadia Gambino

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *