Redazione

Il punto sulla Premier League: fuga United, vince il Chelsea

Il punto sulla Premier League: fuga United, vince il Chelsea
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Sorride il Manchester United dopo il 16° turno di Premier League

Alex Ferguson felice del successo nel derby

Sorride Ferguson. Lo United tenta la fuga

LONDRA, 11 DICEMBRE – Sorride il Manchester United dopo il 16° turno di Premier League. E’ ancora presto per parlare di fuga decisiva per il titolo, ma la vittoria dei Red Devils nel fondamentale derby con il City, dà un importante slancio alla squadra di Sir Alex Ferguson, che ora si trova a +6 sui cugini e rivali. Torna a vincere anche il Chelsea, che coglie la prima vittoria in Premier sotto la guida di Benitez. La lotta per il quarto posto si fa serrata, con ben nove squadre in quattro punti; in coda importante successo del Southampton sul Reading, restano indietro Reading e QPR.

IL DERBY AI RED DEVILS, VINCE IL CHELSEA – Il Manchester United ha sbancato l’Etihad Stadium vincendo il derby per 3-2. Volano in classifica i Red Devils che nel match più importante del 16° turno hanno avuto la meglio sui cugini grazie alla coppia dei sogni, Rooney-Van Persie. Lo United è andato avanti di due reti, entrambe del numero 10 inglese, per poi essere ripreso dal City con le reti di Yaya Toure e Zabaleta. Decisivo il gol di Van Persie nel finale: l’olandese “vede” la vetta della classifica marcatori.
Torna alla vittoria dopo sette gare di astinenza il Chelsea di Rafa Benitez, al primo centro in campionato alla guida dei Blues. Convincente 3-1 in casa del Sunderland grazie alla doppietta di Fernando Torres e al gol di Mata. Per i Black Cats, tornati in zona retrocessione, gol della bandiera siglato da Adam Johnson. I Blues consolidano il terzo posto, ma restano 10 punti distanti dallo United.

Mikel Arteta, centrocampista dell'Arsenal

Doppietta dal dischetto per Mikel Arteta

SI ANIMA LA CORSA AL QUARTO POSTO – Si fermano Tottenham e West Bromwich: le due squadre candidate al quarto posto vengono sconfitte in trasferta. Il WBA, di scena all’Emirates Stadium, perde contro l’Arsenal che va a segno con due rigori di Arteta. Gli Spurs, invece, subiscono una vera e propria beffa al Goodison Park di Liverpool dove l’Everton rimonta la rete iniziale di Dempsey nei minuti di recupero, segnando con Pienaar e Jelavic. Vince ancora il Liverpool, in ripresa dopo l’inizio di stagione complicato: ad Upton Park, campo ostico dove il West Ham aveva perso solo contro l’Arsenal, i Reds vincono in rimonta ribaltando lo svantaggio (2-1) con cui si era conclusa la ripresa. In tre minuti Joe Cole e un’autorete di Collins, regalano la vittoria alla squadra di coach Rodgers, ora distante 4 punti dalla zona Champions.

RESTANO STACCATE READING E QPR – Pirotecnico 4-3 del Norwich, che vince in Galles contro lo Swansea. Le due squadre, che occupano le zone centrali della classifica, danno vita a una partita divertente in cui va ancora a segno Michu, autore di una doppietta e ora in testa alla classifica marcatori. Pareggio con gol anche a Wigan: il 2-2 del DW Stadium è il terzo pareggio consecutivo per il Queen’s Park Ranger, che resta fanalino di coda. Sempre in zona calda anche il Wigan.
Infine, pareggio senza reti al Villa Park tra Aston Villa e Stoke City, mentre a Southampton, i Saints vincono una sfida fondamentale per la lotta salvezza battendo il Reading per 1-0.

IL POSTICIPO – Il Monday Night sorride al Fulham, che torna finalmente alla vittoria dopo quasi due mesi di astinenza. Al Craven Cottage, il Newcastle esce sconfitto grazie alle reti di Sidwell e Rodallega, dopo il momentaneo pareggio di Ben Arfa. Se il Fulham si allontana dalle zone calde della classifica, discorso diverso bisogna fare per i Magpies che rischiano di farsi risucchiare nella corsa alla salvezza.

RISULTATI

Arsenal-West Bromwich: 2-0
Aston Villa-Stoke City: 0-0
Southampton-Reading: 1-0
Sunderland-Chelsea: 1-3
Swansea-Norwich City: 3-4
Wigan-Queen’s Park Ranger: 2-2
Manchester City-Manchester Utd: 2-3
Everton-Tottenham: 2-1
West Ham-Liverpool: 2-3
Fulham-Newcastle: 2-1

CLASSIFICA

Manchester United 39, Manchester City 33, Chelsea 29, Everton 26, Tottenham 26, Wba 26, Arsenal 24, Swansea 23, Stoke City 23, Liverpool 22, West Ham 22, Norwich City 22, Fulham 20, Newcastle 17*, Southampton 15, Aston Villa 15, Wigan 15, Sunderland 13, Reading 9, Qpr 7.

CLASSIFICA MARCATORI

12 Michu (Swansea)
11 Van Persie (Manchester Utd)
10 Ba (Newcastle), Suárez (Liverpool)
9 Defoe (Tottenham)

Beppe Ruggiero

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *