Azio Agnese

Crisi Genoa: Delneri ha già le valigie in mano

Crisi Genoa: Delneri ha già le valigie in mano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il tecnico friulano vicinissimo all'esonero. In pole per la sostituzione ci sarebbero De Canio, Ballardini e Delio Rossi

Gigi Delneri vicino all’esonero

GENOVA, 9 DICEMBRE – Su Genova sponda rossoblù spira un vento forte, di bufera, specialmente sulla panchina di Gigi Delneri. Ad accentuare la crisi del Genoa è la pesante sconfitta rimediata a Pescara, dove si è visto una squadra sfortunata e carente di idee e forma fisica. Il presidente Preziosi a fine partita ha ordinato il silenzio stampa per tutti i tesserati in attesa di conoscere le sorti del tecnico friuliano.

DELNERI, VALIGIE IN MANO? – L’ex allenatore di Juve, Samp e Atalanta è ad un passo dall’esonero. Da quando è arrivato sulla panchina rossoblu i liguri hanno collezionato solo una vittoria e ben sette sconfitte, e se finisse oggi il campionato sarebbe in B visto che si trova al penultimo posto in classifica.

Nonostante i numeri non siano dalla parte del tecnico sembra che Preziosi voglia dare ancora un opportunità al suo allenatore in attesa del mercato di gennaio cercando possibilmente di rafforzare la squadra con gli uomini adatti al gioco di Delneri.

Ma il presidente rossoblu ci ha abituati a clamorosi colpi di scena e non è detto che domani il Genoa si svegli con una nuova guida tecnica, si fanno i nomi di De Canio, per lui sarebbe un ritorno visto che è stato esonerato appena nove partite fa, Ballardini, ma il vero pallino dell’imprenditore sarebbe Delio Rossi che però sembra riluttante ad accettare la panchina della squadra ligure.

Azio Agnese
Twitter: @azio82

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *