Redazione

Calciomercato Inter, Sneijder il malato immaginario e il Milan ora ci spera

Calciomercato Inter, Sneijder il malato immaginario e il Milan ora ci spera
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Yolanthe Cabau svela su Twitter che il marito non è infortunato. La relazione con l'Inter adesso è sempre più complicata

Sneijder-Inter: le due parti ai ferri corti

MILANO, 8 DICEMBRE – Lo scontro frontale tra Sneijder e l’Inter è ormai cosa certa. L’olandese non vuole rinnovare alle condizioni della società, che gli ha proposto di spalmare l’ingaggio su più anni di contratto, in scadenza nel giugno 2015.

L’ultima notizia, la pietra dello scandalo, arriva da Twitter, che al giocatore era già costato 10mila euro di multa per aver parlato di questioni private di spogliatoio riguardo alle sue mancate convocazioni. Un “cinguettio”, questa volta della dolce consorte Yolanthe che risponde a un tifoso rivelando un retroscena: Wes non è infortunato, si tratta di una montatura dell’Inter che a quanto pare cerca di smorzare i toni del tira e molla che in effetti sta assumendo sembianze al limite del ridicolo e per niente professionali.

Che Sneijder a questo punto se ne voglia andare non è più un mistero, che lo faccia capire proprio attraverso il “vietato” social è quasi una beffa, un dispetto, un capriccio. Più l’Inter getta acqua, più il calciatore versa benzina.

I retroscena di mercato e le squadre alla finestra sono diversi. L’ipotesi Milan non tramonta e resta in piedi la pista PSG. Di certo a breve ne sapremo di più. Il conto alla rovescia per il calciomercato dei ricchi ma scontenti è già iniziato.

Simone Calucci
Twitter: @simoclx

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *