Leonardo Andreini

Serie B: derby della Ghirlanda al Sassuolo

Serie B: derby della Ghirlanda al Sassuolo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

SASSUOLO 7 DICEMBRE Match d’alta quota come anticipato in precedenza quando vi abbiamo dato le probabili formazioni. Le due squadre negli ultimi 5 turni hanno pareggiato 4 volte e una volta (5-2) ha vinto il Sassuolo. Il Sassuolo da inizio anno gioca al Braglia di Modena.In campo questa sera per l’anticipo della diciotesima giornata della Serie bwin Sassuolo contro Modena con un orecchio a domani per il risultato che avverà in quel di livorno. Bellissima la cornice di pubblico allo stadio neroverde quasi 11.000 spettatori che si sono dati appuntamento nonostante la fitta neve caduta.Righe e pallone arancione per favorire la visuale degli spettatori e dei telespettatori. Sassuolo e Modena che inizialmente non concludono quasi mai, complice anche la condizione molto precaria del terreno di gioco, palle lunghe e lanci spesso a cercare la profondità senza riuscirci in diverse circostanze. Entrambe le difese dimostrano sicurezza e compattezza, forse un pò meglio il Modena complice la bravura e l’organizzazione offensiva dei padroni di casa, Alla mezz’ora del primo tempo arriva il vantaggio dei sassolesi grazie ad un diagonale di Catellani che serve una palla al bacio a Boakye il quale batte Colombi inesorabilmente. Reagiscono subito i modenesi che sugli sviluppi di un calcio d’angolo sfiorano il pareggio con Zoboli. Modena ancora pericoloso specie sulle palle inattive, retroguardia locale un pò statica nelle diverse occasioni dei canarini. Termina il primo tempo ma la neve continua a cadere in maniera sostanziale.

Nella ripresa la neve non cessa di cadere, e neanche il Sassuolo cessa di attaccare, all’11’ della ripresa ecco che i nero verdi di Di Francesco raddoppiano con Catellani che in volata di sinistro beffa l’estremo difensore giallo blu. Modena che non riesce a riaprire il match e attende impotente il triplice fischio del direttore di gara. Sassuolo che festeggia e si conferma sempre più capolista con 42 punti e +4 dalle altre contendenti con un orecchio e non solo al match che vede domani pomeriggio impegnato il Livorno del presidente Aldo Spinelli.

UOMO PARTITA SPORTCAFE24: Catellani (Sassuolo) autore di una strepitosa prestazione, coronata con il goal decisivo al raddoppio dei sassolesi. il Sassuolo se sogna è anche grazie a lui.

 

 

SASSUOLO:Pomini,Gazzola,Bianco,Terranova,Longhi,Bianchi,Magnanelli,Missiroli,Boakye,Berardi,Catellani. All. Di Francesco

MODENA: Colombi, Perna, Zoboli, Gozzi, Nardini, Pagano, Osuji, Moretti, Surraco, Ardemagni, Stanco. All. Marcolin

RETI : 32′ Boakye, 57′ Catellani

A cura di Leonardo Andreini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *