Redazione

Nba, Kobe Bryant da record, raggiunti i 30.000 punti in carriera

Nba, Kobe Bryant da record, raggiunti i 30.000 punti in carriera
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

In primo piano Kobe BryantLOS ANGELES, 6 DICEMBRE – La partita dei Los Angeles Lakers contro New Orleans ha segnato una svolta storica nella carriera di Kobe Bryant.

Il fuoriclasse gialloviola ha infatti superato i 30.000 punti realizzati in gare della lega cestistica americana, giocatore più giovane di sempre a raggiungere tale traguardo.

IL RECORD – A Kobe sarebbero stati sufficienti 13 punti per superare questa soglia ma non si è fermato e ne ha realizzati 29 che l’hanno portato al quinto posto nella classifica assoluta di tutti i tempi. Il miglior marcatore all times rimane sempre Kareem Abdul-Jabbar con 38.387, in seconda posizione si piazza Karl Malone con 36.298 seguito da Michael Jordan (32.292) mentre al quarto posto c’è Wilt Chamberlain (31.419).

Come detto il fatto più sorprendente è che Kobe sia stato il più giovane di sempre a varcare tale quota e di conseguenza sono alte le probabilità che in futuro possa migliorare la sua posizione in questa speciale graduatoria. Classe 1978 Kobe ha ancora alcuni anni di carriera davanti a se e quindi, continuando su questi ritmi, potrebbe anche arrivare ad insidiare un mito come Kareem Abdul-Jabbar per cercare di strappargli il trono come miglior marcatore di sempre nella storia dell’NBA.

a cura di Mauro Leone

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *