Antonio Scali

Calciomercato Napoli: De Laurentiis blinda Cavani, clausola da record

Calciomercato Napoli: De Laurentiis blinda Cavani, clausola da record
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

NAPOLI, 5 DICEMBRE – Edinson Cavani è per molti l’attaccante più forte del momento, al pari se non superiore rispetto a “El tigre” Falcao. Per questo il suo presidente, Aurelio De Laurentiis, non ha alcuna intenzione di lasciarsi sfuggire il suo gioiellino, anche a costo di qualche mossa clamorosa.

Al momento è solo una suggestione, una indiscrezione giornalistica, forse un proposito per l’anno nuovo, ma presto De Laurentiis potrebbe convincersi a blindare il bomber uruguayano con una pesantissima clausola rescissoria: si parla di addirittura 95 milioni di euro a fronte dei 63 attuali, una cifra che potrebbe far impallidire anche i grandi magnati e sceicchi del calcio moderno.

L’ORO DI NAPOLI– Cavani rappresenta un evidente patrimonio per il Napoli, si tratta di un giocatore decisivo per i legittimi sogni scudetto dei partenopei e un uomo di chiara caratura internazionale. Praticamente il talento più cristallino dell’impoverita serie A di oggi.

Come ricorderete a fine agosto il presidente del Napoli aveva fatto firmare davanti alle telecamere il rinnovo dell’attaccate fino al 2017 con la clausola di 63 milioni: un gesto molto cinematografico ma altrettanto significativo per comprendere le intenzioni della società. Alzare a quasi cento milioni la clausola e magari apportare un ritocchino all’ingaggio potrebbe essere la mossa decisiva per legare Cavani a una piazza che lo ama sempre di più. Se l’offerta dovesse arriverà spetterà poi al giocatore e ai suoi procuratori decidere se accettarla o meno.

Per ora i tifosi napoletani si tengono stretto il loro campione, tornando indietro con la mente e con il cuore agli anni d’oro del mito di Maradona.

Antonio Scali

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *