Sebastian Mongelli

Calciomercato Lazio, Diakitè resta un caso. Intanto Moratti punta Lulic

Calciomercato Lazio, Diakitè resta un caso. Intanto Moratti punta Lulic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

ROMA, 4 DICEMBRE – Fin quando non si troverà un punto d’incontro Lazio e Diakitè non prolungheranno il proprio matrimonio. Molte le pretendenti, ma la pista del rinnovo è sempre percorribile. Dalla Bosnia corrono voci su di un interessamento di Moratti per Senad Lulic.

DIAKITE’ IN STAND-BY – Il centrale difensivo francese era tra i convocati per la partita, passata in panchina, contro il Parma dopo uno stop che l’ha tenuto fuori per quasi tre mesi. Diakitè è in scadenza di contratto, le due parti però non si sono ancora avvicinate abbastanza per poter concludere l’accordo ma l’agente del francese ad ogni intervista conferma la priorità alla Lazio e sulle possibili destinazioni in questo mercato di gennaio afferma a Tuttomercatoweb: “Devo essere sincero, la Juve non l’ho mai sentita. Le squadre che in estate volevano Diakité erano Genoa, Fiorentina, Bordeaux, Terek Grozny e altri club stranieri“. Il Genoa sta cercando in tutti i modi di portare Mobido in Liguria, e la cosa è fattibile perchè si prospettano numerose trattative tra Lotito e Preziosi da sempre amici, che potrebbero intavolare degli maxi-scambi: “Il Genoa è una possibilità – ha concluso l’entourage di Diakitè – non la escludiamo e sappiamo che il giocatore deve prendere le occasioni che si presentano invece che stare un anno fermo. A oggi non posso comunque confermare trattative in corso“. Manca meno di un mese all’apertura del mercato invernale, la Lazio deve cercare di fare degli innesti per realizzare il sogno chiamato Champions League, il Genoa invece deve scalare più posizioni e ritrovare la continuità di risultati che manca ormai da troppo tempo.

LULIC NERAZZURRO – In Bosnia si vocifera che l’allenatore dell’Inter Andrea Stramaccioni abbia chiesto al suo presidente un regalo di Natale, e che preferibilmente il pacchetto regalo contenga la freccia biancoceleste Senad Lulic. Sembra che Moratti sia intenzionato a formulare un’offerta che si aggira intorno ai 15 milioni di euro, ma Lotito difficilmente cederà soprattutto perchè pochi mesi fa ne aveva rifiutata una più vantaggiosa, ma anche perchè Lulic è un giocatore fondamentale della Lazio e Petkovic non sarebbe sicuramente d’accordo nel cederlo ad una diretta concorrente del sogno biancoceleste.

a cura di Sebastian Mongelli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *