Orazio Rotunno

Serie A, Inter-Palermo obbligo 3 punti: probabili formazioni

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 2 DICEMBRE – L’Inter vuole ritrovare i tre punti che mancano da un mese esatto, era il 2 novembre e i neroazzurri espugnavano lo Juventus Stadium. Da allora, un punto in 3 partite in un calendario all’apparenza morbido per chi inseguiva ed ostivo per la capolista. L’Inter oggi è invece a -7, dal -1 del post-Juve, in attesa della sfida col Palermo. Dentro Coutinho, preferito a Guarin alle spalle di Palacio e Milito. Nel Palermo pesanti assenze di Miccoli e Donati.

QUI INTER – Stramaccioni alla vigilia carica i suoi, e si aspetta tanto dagli uomini che scederanno in campo: “Dobbiamo dimostrare di essere quelli di venti giorni fa e che queste 3 partite sono state solo un momento no, o dovremmo parlare di regressione tecnica. Abbiamo battuto le 2 squadre migliori del campionato, Juve e Fiorentina, con 2 grandi partite. Sono sicuro che torneremo a vincere“. E i neroazzurri vogliono farlo con il ritorno al tridente, o il trequartista dietro le punte che dir si voglia. Infatti Coutinho dovrebbe avere la meglio su Guarin in appoggio a Palacio e Milito, che stringerà i denti per un fastidio muscolare accusato nel post-Parma. A centrocampo torna dalla squalifica Gargano, per il resto formazione-tipo.

QUI PALERMO – Gasperini non vuole sentir parlare di rivincita, e di un’Inter che ora gioca a 3: “Probabilmente non erano pronti quando c’ero io, ora lo fanno tutti. Servono punti preziosi in trasferta utili per un salto di qualità in classifica. Abbiamo un calendario difficile ma a noi servono punti, ovunque“. Palermo che dovrà fare a meno di due uomini cardine del proprio 11 titolare, a livello tecnico ma soprattutto carismatico. Trattasi di Donati e Miccoli, squalificati per il match di questo pomeriggio. Saranno sostituiti rispettivamente da Milanovic, vista la contemporanea non perfetta condizione di Von Bergen, ed il baby prodigio Dybala atteso da una prova importante alla scala del calcio. Ecco le probabili formazioni:

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Ranocchia, Samuel, Juan Jesus; Zanetti, Gargano, Cambiasso, Nagatomo; Coutinho; Palacio, Milito.
A disp.: Castellazzi, Belec, Jonathan, Silvestre, Mbaye, Romanò, Mariga, Pereira, Duncan, Guarin, Benassi, Livaja. All.: Stramaccioni
Squalificati: Cassano (1)
Indisponibili: Chivu, Stankovic, Obi, Mudingayi, Bianchetti, Alvarez

Palermo (3-4-2-1): Ujkani; Munoz, Milanovic, Garcia; Morganella, Barreto, Kurtic, Pisano; Ilicic, Brienza; Dybala.
A disp.: Benussi, Brichetto, Von Bergen, Cetto, Goldaniga, Labrin, Giorgi, Rios, Viola, Sanseverino, Zahavi, Budan. All.: Gasperini
Squalificati: Donati (1), Miccoli (1)
Indisponibili: Bertolo, Hernandez, Mantovani

Orazio Rotunno

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *