Connect with us

Juventus

Calciomercato Juventus: dubbio Suarez, assalto Drogba?

Pubblicato

|

Didier Drogba

Didier DrogbaTORINO, 26 NOVEMBRE – Il calciomercato non si ferma mai: alimenta sogni, coltiva speranze, risolve problemi; e nella Juventus capolista il problema è solo uno, la mancanza di un top player in attacco

PROBLEMI DI REPARTO – La sconfitta col Milan ha messo in evidenza la mancanza di un finalizzatore, un uomo che in attacco sappia concretizzare quanto espresso dalla squadra e riesca a scardinare difese compatte come si è dimostrata ieri quella rossonera. I cinque attaccanti presenti ora nella rosa bianconera vivono momenti diversi, ma nessuno sembra in grado di soddisfare a pieno le esigenze della squadra. Quagliarella sembra utile quasi solo contro le piccole, Vucinic va ad intermittenza, Giovinco è ancora preda delle enormi aspettative che gravavano su di lui e sembra fisicamente inadatto a reggere alcune difese (emblematico lo scontro col colosso Yepes di ieri), infine Matri e Bendtner sembrano preda di una crisi irreversibile, vedono il campo pochissimo e segnano ancora meno. 

SUAREZ O DROGBA? – Sulla lista sono tre i nomi più gettonati: Llorente, che nel calciomercato estivo sembrava ad un passo, ora gravita nell’orbita del Real Madrid di Mourinho e sembra allontanarsi della Juventus. Per questo rimangono David Suarez e Didier Drogba. Il primo è più caro, ma è in rotta con la squadra e con la società a causa di alcuni comportamenti dentro e fuori dal campo. Sembrava un affare fattibile anche quest’estate, ma l’arrivo sulla panchina dei Reds di Brendan Rodgers, deciso a rigenerarlo, ha bloccato sul nascere ogni ipotesi di trasferimento. Il tentativo tuttavia è fallito e ora Suarez  potrebbe essere offerto ai bianconeri a gennaio.
Diverso il discorso legato all’attaccante ivoriano che, a dispetto delle molte primavere, resta ancora in assoluto uno dei più forti e decisivi centravanti europei. Il suo contratto in Cina, con lo Shangai Shenhua scadrà a dicembre, ma la Fifa gli ha negato il permesso di trasferirsi in Europa (molte le squadre interessate a lui) prima della riapertura del mercato: Drogba ne avrebbe approfittato per prepararsi al meglio alla Coppa D’Africa, ma a questo punto proprio da Torino si chiedono se abbia senso ingaggiare con un contratto pesante un attaccante che, nel peggiore dei casi, sarà disponibile solo da febbraio in poi.
Voci di corridoio affermano che Marotta non aspetti altro che il matematico passaggio del turno per ufficializzare l’attaccante, con cui ci sarebbe già un accordo di massima, ma il calciomercato è famoso per le sue sorprese: qvedremo cosa riserverà il futuro a strisce bianconere.

Modestino Picariello

Continue Reading
1 Comment

1 Comment

  1. condor juve

    26 novembre 2012 at 17:54

    walcott come esterno villa drogba e vinciamo tutto……

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending