Connect with us

Milan

Calciomercato Milan, e se Pato venisse scambiato con Pastore?

Pubblicato

|

Pato-Milan, una love-story sulla via del tramonto?

MILANO, 24 NOVEMBRE – L’asse strategico Milano-Parigi è sempre caldo, torrido ad ogni sessione di mercato che si avvicina. Il fatto che il club di via Turati abbia vie di accesso privilegiate con la dirigenza del PSG è noto, Ancelotti e Leonardo sono la chiave.

SCAMBIO SUDAMERICANO IN VISTA? – E’ delle ultime ore la notizia di uno scambio tra Pato e Pastore. Il brasiliano ha manifestato una certa insofferenza, vuole più spazio, vuole giocare di più e sentirsi al centro della squadra. Berlusconi invece ha fatto capire da parte sua che il “Papero” comincia a rappresentare un problema, per i troppi infortuni e i pochi minuti giocati, oltre che in termini di scarsa affidabilità quindi.

Gilmar Veloz, agente del numero 9 rossonero, potrebbe chiedere al club una cessione temporanea in prestito al Corinthians. Decisione che il Milan non pare voler percorrere, in quanto conta di monetizzare o almeno ottenere qualcosa in cambio del ragazzo.
E allora spunta di nuovo l’ipotesi Paris Saint Germain, che sembrava aver accantonato l’idea di portare all’ombra della Torre Eiffel Pato, ma che ora potrebbe rifarsi vivo. Anche perché a Parigi c’è un giocatore che si trova in una situazione simile a quella del brasiliano e piace molto dalle parti dei Navigli, sponda rossonera. E’ Javier Pastore. L’argentino sta trovando poco spazio e scalpita per giocare. Al Milan farebbe più che comodo, andando ad agire come raccordo tra un centrocampo “duro” e un attacco che ha trovato in El Shaarawy la propria quadratura.

Simone Calucci
Twitter: @simoclx

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending