Connect with us

Prima Pagina

Paulinho all’ultimo respiro, Livorno corsaro a Novara

Pubblicato

|

Paulinho del Livorno

NOVARA, 23 NOVEMBRE- QuartPaulinho del Livornoa vittoria consecutiva ma che fatica. Nell’anticipo della 16^ giornata il Livorno esce vittoriosa da Novara, grazie un gol al ’92 di Paulinho. La squadra di Nicola, alla quarta vittoria consecutiva, raggiunge momentaneamente il Sassuolo in attesa delle altre partite. Esordio amaro sulla panchina piemontese per Aglietti; Il Novara ha tenuto testa ai toscani ma  si è arresa sul più bello e rimane penultimo a 10 punti.

PRIMO TEMPO: come da pronostico sono i labronici a partire forte: al 3’ punizione insidiosissima dalla destra da parte di Emerson, Bardi è bravo e si rifugia in angolo. Il duello si rinnova dopo pochi minuti con l’estremo difensore livornese ancora attento. Dopo 15 minuti di pressione toscana il Novara sembra prendere le misure e alza il baricentro; Gonzalez scaglia un sinistro violentissimo e questa volta è Fiorillo a metterci una pezza. Sul finale di tempo si fanno ancora in avanti gli amaranto e dopo una buona azione corale Paulinho spara alle stelle.  A un minuto dall’intervallo si fa male Dionisi che lascia il campo per Siligardi. il primo tempo, giocato su ritmi molto alti, si chiude senza ulteriori emozioni con le difese attente e gli attacchi costretti ai tiri da fuori.

SECONDO TEMPO: La seconda frazione si apre sulla falsa riga della prima con il Livorno a tenere il pallino del gioco e il Novara attento a chiudere ogni spazio e veloce nel ripartire; ed è proprio l’undici di Aglietti ad arrivare con più facilità al tiro ma Fiorillo si fa sempre trovare pronto. Dopo un buon tiro di Belingheri ben deviato da Bardi inizia la girandola di cambi ma l’intensità della partita rimane non sembra risentirne perchè entrambe le compagini giocano per vincere. Al minuto 77 Barusso, forse il migliore dei suoi, prova a imitare le recenti gesta di Ibra e Mexes: stop a seguire e splendida rovesciata da posizione angolata, palla fuori di soffio. La partita sembra avviarsi verso il pareggio a reti bianche ma all’ultimo assalto Siligardi vince un contrasto con Buzzogoli  e Paulinho si fa trovare prontissimo sull’assist di Salviati. Il Novara protesta vivacemente per presunto fallo subito dal suo difensore ma non c’è più tempo: triplice fischio finale e grande delusione per il caloroso pubblico del Piola.

Alessandro Sarcinelli

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending