Massimiliano Riverso

Calciomercato Napoli: Yanga Mbiwa, Jorginho e Pepito Rossi, tre idee per tre reparti

Calciomercato Napoli: Yanga Mbiwa, Jorginho e Pepito Rossi, tre idee per tre reparti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giuseppe Rossi VillarealNAPOLI, 21 NOVEMBRE – Difesa, centrocampo e attacco. Gli uomini mercato partenopei seguono rispettivamente le piste che portano a Yanga Mbiwa, Jorginho e “Pepito” Rossi. Il desiderio dei tifosi e l’obiettivo della dirigenza è completare la rosa con un acquisto per ruolo, e non solo per allungare la panchina.

Per la linea arretrata, si potrebbe provare un nuovo assalto al 23enne francese Yanga Mbiwa, sperando che il Montpellier sia disposto a sforbiciare la cifra proibitiva che non ha permesso di concludere l’affare in estate.

Sulla mediana a Bigon piacerebbe molto il talento del Verona e dell’Under21 Jorginho, sulle sue tracce c’è però anche l’Inter, che lo vedrebbe come un possibile vice Cambiasso.

La concorrenza di Moratti, assieme a quella del Liverpool, si ripete anche per l’attaccante italo-americano Giuseppe Rossi, ma i numerosi corteggiamenti ripetuti in questi anni fanno si che il valore del cartellino della punta del Villareal non si adatti a tutte le tasche. Il Napoli ha quindi fatto capire che l’acquisto sarà possibile solo in caso di cessione di un altro giocatore importante.

Non ci sarà dunque da stupirsi se a gennaio la società campana entrerà con forza nel mercato di riparazione. Slla squadra di Mazzarri infatti manca sempre quel qualcosa, quel passettino in più che gli permetterebbe realmente di diventare un grande club italiano. Forse è solo una questione di carattere, di mentalità da grande squadra, ma non si può negare che, a parte un campione come Cavani e un undici titolare che in questi anni è stato capace di molte imprese, l’insieme della rosa non sia paragonabile alle grandi d’Europa.

Luca Fais

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *