Antonio Foccillo

Champions League, Spartak Mosca-Barcellona 0-3: Messi iperbolico. Le pagelle

Champions League, Spartak Mosca-Barcellona 0-3: Messi iperbolico. Le pagelle
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Nel freddo di Mosca, il Barcellona si impone sullo Spartak per 3-0. I blaugrana si portano così a 12 punti nel gruppo G, assicurandosi la qualificazione agli ottavi, ma non il primato matematico

MOSCA, 20 NOVEMBRE –  Nel freddo di Mosca, il Barcellona si impone sullo Spartak per 3-0. I blaugrana si portano così a 12 punti nel gruppo G, assicurandosi la qualificazione agli ottavi, ma non il primato matematico.

LA PARTITA –  Solito dominio del Barca per 90 minuti, con qualche rischio solo nella prima frazione di gioco, con i padroni di casa che riescono a creare alcune azioni interessanti soprattutto sull’asse Kombarov-Emenike. I catalani passano in vantaggio al 16′ con Daniel Alves, che insacca con un tiro dal limite dell’area dopo un’azione travolgente di Messi.

Il raddoppio arriva al 27′ con Messi, che scuote la rete intercettando una respinta di Dykan su tiro di Iniesta. Al 39′ la partita viene chiusa ancora da Messi che, lanciato da Pedro, salta il portiere avversario e mette in rete tranquillamente. Doppietta per la ‘pulce’ argentina .

TOP & FLOP

Suchy – Difensore moderno di valore. Splendide molte chiusure del titano ceco sugli attaccanti catalani, persino sulla Pulga Messi.

D. Kombarov – La fase difensiva non è il sui forte, ma spinge come uno stantuffo lungo la fascia sinistra. Una spina nel fianco per la difesa blaugrana. Irriducibile.

Messi – Ennesima doppietta nella massima competizione europea, ennesima prestazione da miglior esponente del calcio moderno e un assist decisivo per il vantaggio di Dani Alves. Iperbolico.
Mascherano – Ostacolo insormontabile per l’attacco russo. Rende la partita di Emenike (4 in pagella) un vero incubo. Baluardo.
Alba – Non è sicuramente la sua serata. Soffre in fase di copertura, latita in fase offensiva. Involuto

IL TABELLINO

SPARTAK MOSCA 0 BARCELLONA 3 ( 16′ Dani Alves, 27′,39′ Messi)

SPARTAK MOSCA ( 4-2-3-1 ) : Dykan; Makeev, Suchy, Insaurralde, Kombarov (63′ Welliton); Kallstrom, Carioca ( 74′ Bryzgalov); Kombarov, Jurado, Ari; Emenike (63′ Ananidze)

BARCELLONA ( 4-3-3) : Valdes; D.Alves, Pique, Mascherano, Alba ( 87′ Montoya); Fabregas, Xavi ( 81′ Song), Busquets; Pedro ( 85′ Deulofeu), Messi, Iniesta

AMMONITI: 36′ Pedro (B), 62′ Carioca (S), 90′ Mascherano (B), 91′ Kallstrom (S)

a cura di Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *