Connect with us

Focus

Repubblica Ceca in delirio. Il trionfo in Coppa Davis contro la Spagna

Pubblicato

|

PRAGA, 20 NOVEMBRE – Stepanek conquista il punto decisivo contro Almagro al termine di una gara tiratissima che si è conclusa con il punteggio di 6-4, 7-6, 3-6, 6-3 allo stadio O2 di Praga. Il tennista ceco regala così alla sua nazione la 100esima edizione della Davis.

E’ la seconda volta nella storia moderna che i cechi alzano al cielo l’ambitissima “Insalatiera d’argento“. L’ultimo successo portava la firma dell’immenso Ivan Lendl, ma nel 1980 si parlava ancora di Cecoslovacchia e sull’Est Europeo spirava incontrastato il vento del regime comunista.

La Repubblica Ceca compie un’indimenticabile double dopo la vittoria femminile nella Fedaration Cup.

L’UOMO DEI SOGNI – Il merito di questa incredibile vittoria è tutto del 34enne Radek Stepanek che ha superato Almagro al termine di una partita estenuante durata quasi 4 ore. Il ceco ha sostenuto un ritmo di gara altissimo e ha reagito alla potenza dello spagnolo con delle splendide giocate sotto rete. Almagro invece si è dimostrato l’anello debole della Spagna, nonostante abbia messo in difficoltà sia Berdych che Stepanek. Lo spagnolo è mancato nei momenti decisivi dimostrando un gioco troppo falloso per pensare di poter vincere la gara.

Alla Spagna non è bastata la due giorni indimenticabile di Ferrer capace di sopperire all’assenza di un big come Rafa Nadal. Ferrer infatti ha praticamente devastato Berdych in poco più di 2 ore siglando ben 9 aces e concludendo una stagione straordinaria.

Quella della Repubblica Ceca si può definire  un’impresa storica, battendo l’Armada Roja (così soprannominata la squadra spagnola) hanno posto fine ad una dittatura spagnola che si stava facendo largo negli ultimi anni. Che sia questo l’inizio di un tennis più tecnico come quello ceco rispetto all’esasperato tennis fisico tipicamente iberico?

Questo lo dirà il campo, nel frattempo la popolazione ceca si gode questa vittoria che ha già il sapore di storia.

Leonardo Cunico – Redazione Stage Sportcafe24.com

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending