Connect with us

Multimedia & Podcast

Juventus-Lazio: Vidal imperatore dello Stadium, catenaccio Petkovic. Le Pagelle

Pubblicato

|

TORINO, 17 NOVEMBRE – Juventus Stadium sold out per l’anticipo della 13esima giornata di Serie A. ‘Le Aquile’ biancocelesti planano sull’arena della ‘Vecchia Signora’, l’obiettivo degli uomini di Petkovic è quello di arrestare la fuga solitaria dei bianconeri.

IL FILM DI JUVENTUS-LAZIO 0-0

Bianconeri con Giovinco-Quagliarella davanti. Lazio con Klose unica punta.
1′ Grande partenza della Juventus: Vidal in area per Quagliarella, chiuso all’ultimo.
10′ Destro violento di Konko che si trasforma quasi in un assist per Klose: Lazio pericolosa.
13′ Duello rusticano a centrocampo tra Vidal e Hernanes.
16′ Asamoah col sinistro, chiude sul suo palo Marchetti.
18′ prima occasione gol del match: rovesciata di Giovinco respinta coi pugni da Marchetti, sulla palla si avventa Quagliarella che spedisce la palla a lato.
19′ Sostituzione forzata per la Lazio: fuori Dias, in campo Ciani. Brutta tegola per i biancocelesti
La Lazio sembra essere alle corde, pressione della Juventus asfissiante.
24′ palla imprecisa di Pogba per il taglio di Marchisio.
29′ recupero fantastico di Barzagli su Hernanes, palla a Isla che sfonda sulla destra e taglia in area: Giovinco di destro sfiora il palo alla destra di Marchetti.
32′ azione fotocopia della Juventus aggancio da fuoriclasse di Giovinco, che a tu per tu con Marchetti calcia a lato.
Tre occasioni da gol tutte firmate Sebastian Giovinco.
35′ errore madornale di Orsato: c’era fallo al limite dell’area di Ledesma su Vidal.
37′ Hernanes spazzato via fisicamente da Chiellini, ma il Profeta era reduce da una lunga progressione.
41′ Quagliarella di tacco per Bonucci, palla messa in corner.
Due minuti di recupero decretati dall’arbitro.
Finisce la prima frazione di gioco.
Juventus-Lazio 0-0 fine primo tempo: meglio la Juve, che sciupa tre occasioni con Quagliarella e Giovinco. Lazio sulla difensiva

Inizia il secondo tempo. Nessun cambio apportato dai due allenatori.
48′ ammonito Bonucci per un fallo al limite dell’area su Klose, la Juve aveva perso una brutta palla.
50′ Bella giocata di Asamoah, chiusa però da un cross in curva
52′ Ammonito Marchetti per perdita di tempo.
55′ Vidal regista, Pogba si sposta sul settore destro della linea mediana. Prima mossa tattica di Conte.
56′ Seconda sostituzione per la Lazio: fuori Brocchi, in campo Ederson. Petkovic incrementa il tasso tecnico dei biancocelesti.
Altissimo il pressing della Juventus, Lazio opaca dopo un avvio piuttosto convincente.
61′ miracolo di Marchetti su Vidal. Asamoah all’indietro per Vidal, sassata del cileno deviata da Quagliarella: immenso di istinto del portiere laziale. Juventus ad un passo dal vantaggio.
66′ Prima sostituzione per la Juventus: fuori l’eroe di Pescara, Fabio Quagliarella, in campo Alessandro Matri.
68′ Cross basso di Isla, Konko rischia un po’ per metterla in corner.
70′ sostituzione Juventus: esce Isla, entra Pepe.
Debutta in campionato un altro innesto che può essere utile a Conte.
Tutta chiusa dietro la Lazio, Juventus arrembante.
75′ la traversa salva la Lazio. Bonucci da zero metri colpisce il montante sul corner calciato da Giovinco.
80′ ancora Marchetti si supera sul tiro di Marchisio servito da Arturo Vidal.
81′ ultimo cambio per Lazio: fuori Klose, dentro Kozac.
83′ ultimo cambio per Conte: Bendtner prende il posto di Pogba.
Prova anche la terza punta Conte, Giovinco dovrebbe agire da trequartista.
87′ Crampi per Radu, ci sarà un lungo recupero
89′ ammonito Ledesma per perdita di tempo. Cinque minuti decretati dall’arbitro.
Prosegue l’assedio Juve, a terra anche Kozak. Orsato fa segno che recupererà ulteriormente.
Triplice fischio finale. Partita stregata per la Juventus che trova sulla sua strada uno strepitoso Marchetti.
Lazio inguardabile ma cinica grazie al muro difensivo issato da Petkovic.

Uomo partita Sportcafe24.com
Vidal voto 7.5: Domina il duello con il Profeta Hernanes. Interdizione, fantasia e classe da vendere.

Top Juventus Vidal, Chiellini, Barzagli Flop Pogba
Top Lazio Marchetti, Candreva, Flop Klose e Hernanes

Pagelle numeriche Juventus-Lazio

Juventus, 3-5-2: Buffon sv; Barzagli 7, Bonucci 6.5, Chiellini 7; Isla 6 (Pepe 6), Vidal 7.5, Pogba 5 (Bendtner), Marchisio 5.5, Asamoah 6.5; Giovinco 6 , Quagliarella 6 (Matri 6).

Lazio, 4-5-1: Marchetti 7.5; Konko 6.5, Dias sv (Ciani 6), Biava 6, Radu; Gonzalez, Hernanes 5, Ledesma 5, Brocchi 5.5 (Ederson 5), Candreva 6.5; Klose 5 (Kozac sv).

Antonio Fioretto e Massimiliano Riverso

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending