Connect with us

Non Solo Sport

La ricetta di SportCafe24 – Torrette di pane

Pubblicato

|

Da questa settimana SportCafe24 pensa anche alle sue lettrici o ai suoi lettori che durante le partite hanno sempre un certo languorino… Una grande appassionata di calcio, nonché cuoca provetta, ci proporrà ogni settimana un piatto veloce e gustoso da mangiare davanti la tv.

ROMA, 17 NOVEMBRE – Eccomi. Non sono una guerriera ma a volte mi piace accettare le sfide. Questa è la risposta ad una sfida. Si sa, il calcio è legato a birra, pizza e patatine, o alla frittatona di cipolle e il rutto libero… Perché non proviamo a cambiare il legame tra le due cose? Calcio e cibo in chiave nuova? Proviamoci.

Oggi vi voglio proporre una ricetta semplice e leggera, giusto per iniziare. Che ne dite di un semplice spuntino per mantenerci leggeri? Così possiamo esultare o insultare l’arbitro meglio? Per rendere tutto più semplice la foto che trovate in apertura è quella del risultato finale, così potrete farvi un’idea e confrontare il vostro risultato con il mio. Non servono pentole, fornelli e fuochi, ma solo un tagliere, dei piatti, un coltello appuntito, una scodellina e un bicchiere. Dai iniziamo!

Ingredienti:

1 confezione di pane carasau, il tipico pane sardo, ne basterebbero tre fette,
1 confezione di una formaggio morbido, tipo crescenza, 125 gr circa,
100 gr di prosciutto crudo,
olio EVO,
pepe,
erba cipollina, bastano un paio di fili,
qualche pomodorino pachino.

Preparazione:

Il pane carasau è molto croccante, quindi si rompe facilmente. Mi raccomando, proviamo ad avere molta cura nel maneggiarlo, tanto c’è tempo per diventare rudi durante il match. Prendiamo le fette, bagniamole con un po’ d’acqua e un po’ di succo dei pomodorini. Volendo possiamo anche ammorbidire il pane strofinandoci sopra direttamente un pomodorino.

Sono sicura che nessuno, o quasi, sarà in possesso di un coppa pasta ma noi troviamo la soluzione. Partita vuol dire birra, allora prendiamo un bicchiere, vuoto: tanto c’è tempo per riempirlo. Usiamo il bicchiere per tagliare dei dischi di pane, aiutandoci con un coltello visto che il bordo del bicchiere non è appuntito. Siamo in tre amici? Allora facciamo nove dischi.

In una contenitore mettiamo la crescenza, l’erba cipollina tagliata a pezzettini, un cucchiaino d’olio d’oliva e una bella spolverata di pepe. Lavoriamo bene il formaggio in modo da farlo diventare il più morbido possibile. Prendiamo il disco di pane, ci spalmiamo su il formaggio e adagiamo una fetta di prosciutto, poi un’altra fetta di pane, formaggio e prosciutto e sulla terza mettiamo solo mezzo pomodorino. Poi, se ci sentiamo in vena di mettere mano ai fornelli, possiamo anche grigliare qualche fettina di zucchina e aggiungerla nei diversi strati.

Sciacquate il bicchiere utilizzato per tagliare il pane, riempitelo di birra ghiacciata e adesso siete pronti per il primo stuzzichino dopo il calcio d’inizio… Vi sembra troppo poco? Ma era solo per iniziare! E che vinca il migliore….

Vanessa Sorce

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending