Connect with us

Fiorentina

Calciomercato Fiorentina, che Viola sarebbe senza Jovetic

Pubblicato

|

FIRENZE 16 NOVEMBRE – Immaginare una Fiorentina senza Jovetic, vero punto di riferimento offensivo, è da folli. L’ottimo momento della squadra può portare a pensare che la viola di Montella possa riuscire a fare anche a meno di lui.

Su questa vicenda il parere dei tifosi è contrastante. C’è chi dice che sarebbe meglio venderlo a fine anno, cosi da poter incassare una bella cifra riutilizzabile per il mercato della prossima stagione, c’è chi invece alla sola idea di perdere un talento puro impazzirebbe; difatti per alcuni il montenegrino non ha un valore e va ritenuto e considerato incedibile su tutti i fronti. Il mercato però davanti a queste voci non si ferma e difatti il Chelsea di Roman Abrahamovic, incantato dalle giocate di Jo-Jo, starebbe pensando di poter portare alla corte del mister Di Matteo il bomber gigliato.

PERICOLO IMMINENTE  – Pericolo perché cosi l’Italia e la Serie A nel caso in cui Jovetic decidesse di andarsene perderebbe un altro tassello importante del mosaico composto dai talenti illustri del calcio italiano, inutile in questa sede citare la miriade di nomi che in Italia non ci sono più. Quindi nonostante la campagna acquisti esosa del club inglese, il magnate russo sarebbe intenzionato a tirar fuori dalla tasca ulteriore cash per accaparrarsi Jo-Jo e il suo caro amico Adem Ljajic, che in questa Fiorentina deve forse trovare un po’ più di stimoli per rendere al meglio.

La cifra della possibile operazione fra Fiorentina e Chelsea al momento non è dato sapersi, proprio per il discorso fatto  da alcuni tifosi che non riescono a dare un valore reale di mercato al montenegrino. Sarà quindi un derby inglese per accaparrarsi Stevan che al momento sembra tranquillo, nonostante l’infortunio che lo ha tenuto fermo nella trasferta contro il Milan e che con ogni probabilità lo terrà fermo anche Domenica contro l’Atalanta.

AMICHEVOLE DI LUSSO – La Fiorentina nella serata di ieri ha ospitato il Montreal Impact di Marco Di Vaio e Alessandro Nesta. Risultato finale 1-0 per la compagine canadese, e guarda caso sul tabellone dei marcatori ci finisce proprio l’ex bomber del Bologna Di Vaio, con la complicità del portiere brasiliano Norberto Neto.

Leonardo Andreini

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending