Connect with us

Calcio Estero

Liga, Atletico e Real Madrid per tenere il passo del Barcellona

Pubblicato

|

I tre volti della Liga

MADRID, 17 NOVEMBRE – Dopo l’appuntamento infrasettimanale della “Roja” a Panama, ricomincia la caccia al Barcellona che, con 10 vittorie ed 1 pareggio, è già nella storia della Liga. La lunga trasferta centro-americana ha visto brillare la stella di Pedro, autore di una doppietta, nel 5-1 con cui i Campioni del Mondo hanno superato i padroni di casa. Vilanova dovrà però fare i conti con l’assenza di Alexis Sanchez, che ne avrà per quasi un mese a causa dell’infortunio alla caviglia rimediato nell’amichevole tra Cile e Serbia. Al Camp Nou arriva il Real Zaragoza, unica squadra che finora non ha mai pareggiato (5 vittorie e 6 sconfitte).

LE INSEGUITRICI – Atletico Madrid e Real sono non possono permettersi passi falsi. L’Atletico di Simeone sarà di scena a Granada mentre gli uomini di Mourinho ospitano l’Athletic, in una sfida che è spesso andata al di là della pura fede calcistica. Peccato che la squadra di Bielsa non sia ancora riusciata a tornare sui livelli della passata stagione e arrivi a questo appuntamento con più dubbi che certezze.

DERBY ANDALUSO – Il posticipo di domenica sera è riservato al derby di Siviglia con il Betis, autentica sorpresa di questo avvio di stagione, grazie ai suoi 19 punti che valgono il quarto posto, va a far visita ai cugini del Siviglia. Il Sanchez-Pizjuan vuole dimenticare la sconfitta bruciante della stagione scorsa, quando un goal al 93′ di Beñat aveva fatto piombare il Siviglia in piena zona retrocessione.

Tra le altre da segnalare Osasuna-Malaga e Deportivo-Levante dove le squadre di casa sono chiamate a reagire per iniziare a risalire la china, contro due squadre in splendida forma. Chiuderà il posticipo tra Real Sociedad e Rayo Vallecano di lunedì sera.

Andrea Croce

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending