Massimiliano Riverso

Pato contro tutti: il Papero aggredito dai tifosi

Pato contro tutti: il Papero aggredito dai tifosi
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 13 NOVEMBRE – Voci di mercato, società esausta, allenatore che lo ha relegato quasi ai margini della rosa milanista. Adesso arriva anche l’aggressione da parte dei suoi tifosi per Alexander Pato, avvenuta all’uscita da San Siro dopo la gara persa 3-1 in casa contro la Fiorentina domenica pomeriggio.

Quando sei arrabbiato, devi addossare necessariamente la colpa a qualcuno. I sostenitori del Milan evidentemente lo sono davvero tanto, e questa volta se la son presa con il povero “Papero” e con la sua auto, vittima di insulti e spintoni il primo, e sempre di pugni e maltrattamenti la seconda.

Colpevole di varie prestazioni sottotono, e di aver scagliato in curva il rigore che avrebbe portato il risultato sull’1-1, il brasiliano è forse diventato per i tifosi il capro espiatorio dell’andamento borderline dei rossoneri, che probabilmente non hanno dimenticato lo scambio di mercato fallito a gennaio scorso tra Tevez e lo stesso Pato, grazie all’intervento in prima persona della fidanzata Barbara Berlusconi.

Se la sua fragilità morale si frantumerà e cambierà aria, chissà se tornerà a fare impazzire tutti come all’inizio dell’avventura europea.

Luca Fais

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *