Matteo De Angelis

Mondiali calcio a 5: l’Italia vola ai quarti, battuto l’Egitto 5-1

Mondiali calcio a 5: l’Italia vola ai quarti, battuto l’Egitto 5-1
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

NAKHON RATCHASIM, 12 NOVEMBRE – La nazionale italiana di calcio a 5 vola ai quarti di finale del Mondiale battendo 5-1 l’Egitto nella gara disputata quest’oggi al palazzetto della Korat Chatchai Hall. Gli azzurri torneranno in campo mercoledì nella sfida contro il Portogallo per cercare di conquistare la semifinale.

GRANDE VITTORIA NEL GIRONE – Non avrà lo stesso blasone del calcio a 11, questo è certo, ma il calcio a 5 ha comunque numerosi fan sparsi in giro per il mondo. E la competizione che in questi giorni si sta disputando in Thailandia ha raccolto un numero elevatissimo di ascolti. L’Italia, per questa edizione, è stata inserita nel gruppo D con Australia, Argentina e Messico. Un girone tutto sommato non proibitivo se si esclude la nazionale Albiceleste. Gli azzurri hanno dimostrato una grande forza fisica e mentale e sono riusciti a chiudere a punteggio pieno il gruppo D: vittoria per 9-1 all’esordio contro l’Australia grazie alla doppietta di Saad e alle reti di Fortino, Lima, Forte, Romano, Mentasti, Honorio e Merlim. Poi l’importantissimo successo per 3-2 contro l’Argentina, arrivato grazie ai gol di Lima, Fortino e Saad, ha permesso agli azzurri di disputare in scioltezza l’ultima sfida con il Messico, battuto 5-2 grazie alle doppiette di Ercolessi e Fortino e alla rete di Leggiero. Tre partite, tre vittorie. Una cosa non da poco.

SUPER SAAD TRASCINA GLI AZZURRI – L’urna degli ottavi di finale prevede per i vincitori del proprio girone la sfida contro una delle migliori terze. Tradotto, Italia-Egitto. Partita quasi mai in discussione, azzurri troppo superiori sul piano tecnico per poter cedere alla compagine africana. Il quintetto di mister Menichelli passa in vantaggio con Saad prima di essere ripreso da una rete dell’egiziano Abou Serie. Ci pensano allora Vampeta e il solito Saad a riportare gli azzurri in vantaggio, chiudendo la prima frazione sul 3-1. Nella ripresa l’Egitto prova a riaprire la sfida, ma la terza marcatura di Saad e il gol di Fortino chiudono la gara sul 5-1. Gli azzurri torneranno ora in campo mercoledì nella sfida contro il Portogallo, vittorioso 4-1 contro il Paraguay. L’appuntamento è alle ore 12:30, la gara sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1. In caso di successo l’Italia se la vedrà in semifinale con la vincente della sfida tra Spagna e Russia. Il quadro dei quarti di finale si chiude con i match tra Colombia e Ucraina e la super sfida Brasile-Argentina.

a cura di Matteo De Angelis

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *