Connect with us

Prima Pagina

Nicolas Anelka è il nuovo giocatore-allenatore dello Shanghai Shensua

Pubblicato

|

Anelka con la maglia dello Shangai Shenua

Anelka con la maglia dello Shangai Shenua

SHANGHAI, 12 APRILE 2012 – Quando il 12 Dicembre venne ufficializzato il passaggio di Nicolas Anelka alla squadra cinese dello Shanghai Shensua, tutti pensavano che sarebbe stato il classico giocatore che va a chiudere la carriera guadagnando cifre sproporzionate (10,6 Milioni per 2 anni); invece l’ex attaccante della Francia campione d’Europa nel 2000 comincerà in terra asiatica la sua carriera da allenatore, essendo diventato il giocatore-manager del suo club. Anelka non è il primo a diventare giocatore-allenatore di club importanti: il primo fu Gianluca Vialli, quando nel Febbraio del 1998 venne esonerato dalla panchina del Chelsea Ruud Gullit: l’ex gemello del gol blucerchiato vinse la Coppa di Lega e la Coppa delle Coppe.

LA CARRIERA – Anelka è stato un autentico giramondo: fu uno dei primi acquisti di Arsène Wenger all’Arsenal nel 1997, dove militò per 2 anni per poi passare per una cifra vicina ai 20 Milioni di Lire al Real Madrid. Dopo un anno nelle Merengues ci fu il ritorno alle origini, al Paris Saint-Germain di Ronaldinho, ma il difficile rapporto con l’allenatore Fernandes lo convince nel Gennaio del 2002 a tornare in Inghilterra al Liverpool, per poi passare a titolo definitivo al Manchester City, dove vive 3 tre anni magnifici vincendo il titolo di capocannoniere della Premier League nel 2003/2004. Nel Gennaio del 2005 passa ai turchi del Fenerbahce, dove rimane un anno tornando poi di nuovo in Inghilterra nel Bolton dove milita per una stagione. Nel Giugno del 2007 passa al Chelsea, club dove ha militato fino a questo Gennaio quando è passato ai cinesi dello Shanghai Shensua. In nazionale conta di 69 partite e 14 gol con la maglia della Francia.

Matteo Mistretta

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending