Connect with us

Bundesliga

Bundesliga,il punto dell’undicesima giornata: Bayern rullo compressore, bene il Dortmund

Pubblicato

|

 BERLINO, 10 NOVEMBRE – La Bundesliga continua ad essere monotematica, col Bayern stradominatore. Vincono anche i soliti noti Borussia Dortmund e Schalke 04. Vediamo nel dettaglio cosa è successo ieri, in attesa dei match di oggi pomeriggio.

 

AUGSBURG-BORUSSIA DORTMUND   1-3
Il Borussia Dortmund continua il suo stato di grazia che gli ha permesso di aver quasi ragione del Real Madrid in Champions League. Al 9° minuto è il gioiellino invidiato da mezza Europa, Marco Reus, a siglare lo 0-1 su un Augsburg comunque aggressivo e ancora in partita che sfiora più di una volta il pareggio. Nel secondo tempo è ancora il Dortmund a festeggiare: al 51′ il solito Lewandowski raddoppia il punteggio nonostante l’Augusta sia riuscito più volte ad impensierire il portiere avversario. Sempre Lewandowski mette il sigillo sulla gara al minuto 70, mentre Molders rende meno amara la sconfitta ai padroni di casa col gol al minuto 84.

BAYER MONACO-FRANCOFORTE   2-0
All’Allianz Arena la prima frazione di gioco termina sullo 1-0 nonostante le furie rosse del Bayern abbiano costretto gli avversari a difendersi nella propria metà campo per tutto il tempo; per i padroni di casa è andato a segno al 44′ Ribery. Da segnalare le 3 ammonizioni destinate dall’arbitro a  3 giocatori del Francoforte per gioco pericoloso. Nella ripresa il forcing del Bayern porta i suoi frutti, col raddoppio di Alaba su calcio di rigore. Bavaresi sempre più padroni del campionato: sarà difficile togliergli il titolo.

DUSSELDORF-HOFFENHEIM   1-1
Partita equilibrata in tutto e per tutto tra le due squadre. Il risultato si sblocca al minuto 4 con i padroni di casa che vanno in vantaggio grazie a Kruse, ma gli ospiti non subiscono psicologicamente il colpo ed iniziano un assedio che dura per 30 minuti; il gol del pareggio arriva al 39°minuto con Joselu. Nella ripresa il Dusseldorf arriva più volte al tiro dalla trequarti di campo ma senza risultato. Al 51′ rilevante l’espulsione di Compper (Hoffenheim) per doppia ammonizione. Il risultato però non cambierà: 1-1 ed un punto che accontenta entrambe le contendenti.

FRIBURGO-AMBURGO   0-0
Partita combattutissima tra le due compagini che intorno all’ora di gioco hanno fatto registrare alcun gol nonostante l’enorme quantità di tiri (21). Ben 5  ammonizioni ed 1 espulsione hanno caratterizzato la partita: al 35′ espulsione di Scharner dell’Amburgo. Nonostante lo spettacolo, i gol però non arrivano: 0-0 il finale a Freiburg.

SCHALKE 04-WERDER BREMA   2-1
Nonostante il bel gioco espresso lo Schalke è costretto a rincorrere sin dalle prime battute: al sedicesimo segna Aaron Hunt. Poi nella ripresa però i padroni di casa raggiungono e superano gli ospiti, grazie ai gol di Neutstader e Draxler. Per Huntelaar e soci è una vittoria fondamentale in chiave Champions League.

A cura di Fabio Pengo

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending