Connect with us

Lazio

Calciomercato Lazio: sempre calda la pista Xhaka, sogna i biancocelesti

Pubblicato

|

Granit Xhaka, obiettivo dell'Inter.

ROMA, 6 NOVEMBRE – Mancano due mesi circa e la Lazio comincia a guardarsi attorno per cercare di piazzare qualche colpo nel mercato invernale necessario per garantire a Petkovic di avere dei ricambi nelle numerose sfide, sia in Italia che in Europa, ed arrivare il più lontano possibile in tutte le competizioni.

GRANIT XHAKA – Da più di un mese circolano voci riguardo un interessamento della Lazio per il giovane centrocampista di origini kosovare classe ’92. Xhaka a dire la verità era seguito già dallo scorso anno, ma le richieste del suo ex-club il Basilea avevano frenato i dirigenti biancocelesti che smisero di portare avanti una trattativa che non sarebbe mai andata in porto. In estate è passato al Borussia Mönchengladbach per una somma vicina agli 8 milioni di euro, e riuscire a strapparlo alla dirigenza tedesca dopo appena sette mesi sembra essere un’impresa assai ardua. La Lazio ha dalla sua parte il piacere del giocatore di vestire i colori biancocelesti, e la grande amicizia con il ds Tare e il centrocampista albanese Lorik Cana.

PRONTA L’OFFENSIVA – Dopo la partita contro il Friburgo, passata tutto il tempo in panchina, Xhaka aveva rilasciato dichiarazioni riguardo l’interessamento della Lazio nei suoi confronti: “I biancocelesti sono una grande squadra con un ottimo allenatore. Potrei lasciare la Bundesliga già a gennaio, se arrivasse una proposta interessante non la rifiuterei“. Poi continua: “Essere accostato ad un club come la Lazio per me è un vero onore, ma non voglio mollare e dimostrare qui il mio valore. Certo, se in futuro continuerò a rimanere fuori, dovrò parlare con lui e chiedergli se faccio ancora parte di questo progetto, in caso contrario farò le mie valutazioni“. Uno spiraglio dunque resta aperto, e alla Lazio un giocatore come Xhaka farebbe davvero comodo data l’esperienza in campo europeo pur avendo solo 20 anni, ma soprattutto per la mancanza di giocatori nell’organico a disposizione di Petkovic che siano in grado di sostituire gente come Ledesma ed Hernanes e che allo stesso tempo siano facilmente adattabili al tipo di gioco del tecnico biancoceleste.

a cura di Sebastian Mongelli

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending