Antonio Fioretto

Serie B, Il Sassuolo cade a Verona. Finisce 1-0

Serie B, Il Sassuolo cade a Verona. Finisce 1-0
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

I due posticipi della serie cadetta terminano con i medesimi risultati. Verona-Sassuolo 1-0 e Modena-Juve Stabia 1-0

VERONA, 5 NOVEMBRE – Il big match della 13a giornata di Serie B ha visto la sorprendente vittoria del Verona. Il gol decisivo è stato realizzato al 72′ da  Gomez Taleb. Il Verona resta imbattuto in casa, record che dura ormai da 13 mesi. Primo tempo equilibrato, con Missiroli e Berardi pericolosi per i neroverdi, e con Halfrddsson e Gomez per il Verona. Proprio a fine primo tempo il gol: Gomez mette dentro su sponda di Maietta. Il Sassuolo prova a riequilibrare il match. Di Francesco cambia modulo, passando al 4-4-2 ed inserendo Boakye. L’assalto finale, non produce i risultati sperati. Finisce 1-0, con la classifica che si accorcia di colpo.

L’ALTRO POSTICIPO Nell’altra gara di giornata, il Modena batte 1-0 la Juve Stabia al Braglia. E’ Ardemagni che regala i tre punti agli emiliani con la rete segnata al 40′ della ripresa. Cronaca e tabellini della partita. La squadra di Marcolin, reduce dal pareggio a reti bianche all’Euganeo di Padova, torna alla vittoria dopo tre partite. Un successo che vale l’aggancio, a quota 18 in classifica, proprio delle ‘Vespe’ di mister Braglia. La Juve Stabia non riesce a concretizzare il dominio territoriale del primo tempo e lascia spazio alla pressione finale dei padroni di casa, che però non porta reti. Più equilibrata la ripresa, con il Modena che insite fino alla fine e infilza i campani a cinque minuti dal termine. L’azione è innescata da Greco, che vince un rimpallo e lancia Ardemagni: l’attaccante trafigge il portiere ospite Nocchi in uscita e fissa il risultato sull’1-0 per il Modena.

TABELLINI

Verona-Sassuolo 1-0

HELLAS VERONA: Rafael, Cacciatore, Maietta, Moras, Laner, Martinho (dall’81 Rivas), Grossi, Hallfredsson, Jorginho, Gomez (dal 76′ Crespo), Cacia (dall’87 Cocco). A disp: Berardi, Ceccarelli, Crespo, Bacinovic, Cocco, Rivas, Bojinov. All. Andrea Mandorlini.

SASSUOLO: Pomini, Gazzola, Bianco, Terranova, Longhi, Valeri (69′ Catellani), Magnanelli, Missiroli, Troianiello (dall’83′ Troiano), Pavoletti, Berardi (dal 60′ Boakye). A disp: Pigliacelli, Marzorati, Laverone, Bianchi, Troiano, Catellani, Boakye. All. Eusebio Di Francesco.

Modena-Juve Stabia 1-0 (0-0)

MODENA (3-4-3): Colombi; Gozzi, Zoboli, Perna; Nardini, Dalla Bona Signori (80′ Greco), Minarini (52′ Moretti); Lazarevic, Ardemagni, Pagano (55′ Surraco). A disposizione: Manfredini, Andelkovic, Stanco, Ciaramitaro. Allenatore: Marcolin

JUVE STABIA (4-3-3): Nocchi; Baldanzeddu, Maury, Murolo, Dicuonzo; Genevier (52′ Erpen), Mezavilla, Caserta; Danilevicius (63′ Gorzegno), Cellini, Acosty (71′ Improta). A disposizione: Seculin, Doninelli, Scognamiglio, Jidayi. Allenatore: Braglia

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *