Connect with us

Champions League

Milan – Malaga: prepartita e probabili formazioni

Pubblicato

|

Milan - Malaga

Milan - Malaga

MILANO, 6 NOVEMBRE 2012 -Dopo aver ripreso il passo in campionato (sette punti nelle ultime tre partite e cinquina al Chievo domenica) il Milan tenta di rialzare la testa anche in Champions contro il Malaga, capolista a punteggio pieno del girone C.

ACQUA SUL FUOCO – Allegri e Galliani spengono le recenti polemiche ed analizzano con lucidità il momento rossonero: il tecnico si concentra sul presente, dichiarando che un girone così equilibrato si risolverà solo all’ultima giornata, e che quindi la partita di stasera non sarà decisiva.
L’amministratore delegato Galliani, dal canto suo, si leva qualche sassolino dalla scarpa e per una volta difende non Allegri, ma la scelta di confermarlo. Non si può non rinnovare la fiducia a chi ha conseguito un primo ed un secondo posto in due anni.
E sulla formazione, nessuno dei due si sbilancia, per non concedere vantaggi agli avversari spagnoli.

PROBABILI FORMAZIONI – E’ molto probabile, comunque, che la vittoria contro il Chievo abbia messo una seria ipoteca sull’undici titolare che scenderà in campo: Bojan nuovo fulcro del gioco, El Shaarawi dal primo minuto (sarebbe la prima volta per lui in casa in Champions), Montolivo inamovibile ed Emanuelson che scavalca Boateng nelle preferenze.
Nel Malaga, invece, tutto confermato. Nonostante la sconfitta interna nell’ultimo turno, Pellegrini ha fiducia nella sua suadra e riproporrà sostanzialmente lo stesso undici vittorioso contro il Milan in Spagna.

MILAN (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Mexes, Bonera, De Sciglio; Montolivo, De Jong: Emanuelson, Bojan, El Shaarawy, Pato. A disp.: Amelia, Yepes, Constant, Nocerino, Ambrosini, Boateng, Pazzini. All. Allegri

MALAGA (4-4-2): Caballero; Jesus Gamez, Demichelis, Weligton, Eliseu; Camacho, Iturra, Joaquìn, Isco; Portillo Saviola. A disp.: Kameni, Recio, Seba, Fabrice, Duda, Onyewu, Santa Cruz. All.: Pellegrini

 

A cura di Modestino Picariello

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending