Connect with us

Calcio Estero

Ligue 1, 11a giornata: il Marsiglia raggiunge il Psg in vetta, pokerissimo Lione

Pubblicato

|

Il Marsiglia vuole vendicare la sconfitta dell'andata

PARIGI, 4 NOVEMBRE – Undicesimo turno ricco di emozioni in Ligue 1, a partire dal clamoroso k.o. interno del Psg contro il St Etienne. Ne approfitta il Marsiglia che agguanta proprio i parigini in vetta alla classifica, terzo il Lione. Sempre più in fondo alla classifica il Nancy, sconfitto 2-1 dal Nice.

MARSIGLIA IN TESTA, “MANITA” LIONE – Il Marsiglia batte 2-0 l’Ajaccio e sfrutta nel migliore dei modi il passo falso del Psg, portandosi in testa alla classifica a pari merito proprio con la squadra di Carlo Ancelotti. L’OM però deve ancora recuperare la sfida con il Lione. Nella gara di questa sera con l’Ajaccio è decisiva la doppietta di Ayew nella ripresa. Pokerissimo del Lione ai danni del Bastia: 5-2 il risultato finale al termine di una gara spettacolare e piena di emozioni. Padroni di casa in vantaggio con Gonalons dopo cinque minuti, raddoppio di Lacazette al 26′. Due minuti più tardi il Bastia accorcia le distanze con la rete di Khazri e trova il pari al 32′ su rigore di Rothen in seguito al fallo, con relativa espulsione, di Lovren. Al termine della prima frazione il risultato è sul 2-2, ma il Lione è costretto a disputare tutta la ripresa in inferiorità numerica. Ci pensa però Harek a ristabilire il numero di giocatori in campo: rosso per il giocatore del Bastia e 3-2 per il Lione su rigore di Lopez. Il Bastia prova a riacciuffare il pareggio per l’ennesima volta, ma il forcing finale è vano. Le reti di Briand al 92′ e Malbranque su rigore al 94′ fissano il risultato sul definitivo 5-2 per i padroni di casa, che salgono così al terzo posto solitario. Nel posticipo serale il Bordeaux supera 1-0 allo scadere il Tolosa: il gol vittoria è realizzato da Gouffran a tre minuti dal termine dell’incontro.

CADE IL PSG, VALENCIENNES RIVELAZIONE – Le gare del sabato si aprono con l’inaspettata sconfitta interna del Psg per 2-1 contro il St Etienne: l’autorete di Sakho porta gli ospiti in vantaggio al 55’ prima che il Psg resti in inferiorità numerica per l’espulsione di Ibrahimovic. Aubameyang con una splendida giocata realizza la rete dello 0-2 che fa esplodere di gioia i biancoverdi, inutile la rete di Hoarau allo scadere. Prima sconfitta in campionato per il Psg, St Etienne che sale a quota 18 in classifica. Continua a stupire il Valenciennes, che supera 3-1 il Sochaux: Kadir e la doppietta di Pujol spostano gli equilibri a favore dei padroni di casa, Roudet al 62’ rende meno amara la sconfitta per il Sochaux. Pareggio per 1-1 tra Troyes e Montpellier, con i campioni in carica che non riescono proprio a riconfermarsi sui livelli della scorsa stagione: Belhanda porta in vantaggio gli arancioblù dopo venti minuti, Camus trova la rete del pari al 41’. Importante successo del Rennes per 1-0 contro il Reims: gli ospiti restano in inferiorità nella prima frazione per il rosso a Souare, Erding realizza la rete dei tre punti al 42’. Continua il periodo negativo del Nancy, sempre più ultimo in classifica e uscito sconfitto per 2-1 dal campo del Nice: padroni di casa in vantaggio con Traore al 21’, Sane firma il pareggio al 45’. La rete che decide il match è realizzata da Bautheac a sette minuti dal termine dell’incontro. Successo in trasferta per 2-0 del Lille sul campo dell’Evian: Roux nel primo tempo e Balmont nella ripresa portano alla vittoria i biancorossi. Nell’anticipo del venerdì sorprendente successo interno del Brest sul Lorient per 2-0: Ben Basat e Benschop siglano le reti della vittoria.

GARE E CLASSIFICA – Ecco il riepilogo dell’ 11a giornata di Ligue 1.

02/11 – Brest-Lorient 2-0
03/11 – Psg-St Etienne 1-2
03/11 – Valenciennes-Sochaux 3-1
03/11 – Troyes-Montpellier 1-1
03/11 – Rennes-Reims 1-0
03/11 – Nice-Nancy 2-1
03/11 – Evian-Lille 0-2
04/11 – Ajaccio-Marsiglia 0-2
04/11 – Lione-Bastia 5-2
04/11 – Bordeaux-Tolosa 1-0

Psg e Marsiglia* 22 punti; Lione* 21 punti; Tolosa 19 punti; Valenciennes, Bordeaux e St Etienne 18 punti; Lille 17 punti; Rennes 16 punti; Lorient e Reims 15 punti; Bastia 14 punti; Brest 13 punti; Montpellier e Nice 12 punti; Ajaccio 11 punti; Evian* 8 punti; Troyes e Sochaux* 7 punti; Nancy 5 punti.
Marsiglia, Lione, Evian e Sochaux hanno una partita in meno.

a cura di Matteo De Angelis

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending