Connect with us

Buzz

Fantacalcio, i consigli di SportCafe24 per l’11a giornata di Serie A

Pubblicato

|

MILANO, 3 NOVEMBRE – Solo tre giorni fa avevamo schierato la formazione in vista del turno infrasettimanale, oggi ci tocca ancora fare delle scelte e cercheremo di sciogliervi qualche dubbio con i nostri consigli.

MILAN vs CHIEVO – Sarà un Milan, obbligato a vincere, all’attacco quindi schierate quanti più rossoneri potete. Consigliamo fortemente Bojan che col Palermo è riuscito a cambiare l’andamento della gara ed anche l’ormai pupillo dei tifosi rossoneri El Shaarawy in gran forma. Tra i clivensi consigliamo Pellissier dato che il Milan è una delle sue prede preferite.

JUVENTUS vs INTER – Partita aperta a qualsiasi risultato, Palacio e Vucinic possono sbloccarla in qualsiasi momento quindi schierateli senza ombra di dubbio. Il gol a sorpresa per la Juventus potrebbe arrivare da Asamoah, nell’Inter invece potrebbe timbrare il cartellino Cambiasso sempre più importante per il centrocampo nerazzurro. Fuori i giocatori dal cartellino facile come Gargano, Bonucci e Juan Jesus.

PESCARA vs PARMAWeiss tornerà a segnare, se non avete tante alternative schieratelo. Nel Parma Pabon potrebbe approfittare dell’assenza di Amauri e Belfodil e magari siglare il primo gol in campionato. Confermate Rosi, soprattutto perchè tra i difensori, sempre pericoloso in fase offensiva. Evitate di schierare giocatori del Pescara oltre alle punte. Quintero potrebbe essere la sorpresa.

BOLOGNA vs UDINESE – Diamanti torna e sarà protagonista, e con lui Gilardino potrebbe mettere in serio pericolo la retroguardia friulana. Maicosuel potrebbe timbrare il cartellino quindi schieratelo. Di Natale ovviamente titolare anche se in dubbio fino all’ultimo secondo.

CATANIA vs LAZIO – Dopo le sviste arbitrali nella partita con la Juventus, il Catania molto probabilmente andrà più di una volta a segno, quindi consigliamo di schierare Bergessio, a secco da un po’ troppo tempo, Gomez e Barrientos che potrebbe rifarsi dopo le ultime prestazioni deludenti. Tra i biancocelesti rientra Hernanes che avrà il compito insieme a Candreva di trascinare la squadra alla vittoria, schierateli. Fuori Izco e Konko.

FIORENTINA vs CAGLIARIJovetic non segna da troppo tempo, e le mure amiche potrebbero farlo tornare a sorridere, schieratelo senza batter ciglio. Torna Aquilani titolare, quindi consigliamo di schierarlo visto anche le buone capacità balistiche del centrocampista ex-Liverpool. Nenè difficilmente si ripeterà, Cossu invece potrebbe essere l’uomo partita tra quelli del Cagliari. Schierare Cuadrado? Secondo noi sarà la partita giusta e segnerà. Fuori la retroguardia sarda.

NAPOLI vs TORINOCavani ancora in dubbio, se le alternative all’attaccante uruguagio non sono molto affidabili, schierate il Matador. Insigne con l’Atalanta si è mosso abbastanza bene, secondo noi farà infuocare il San Paolo a suon di numeri. Bianchi, che il Napoli corteggia da tempo per averlo come vice-Cavani, ha l’occasione giusta per dimostrare il suo valore anche con una grande del campionato italiano, schieratelo. Cerci sempre pericoloso con le sue discese darà filo darà torcere ai difensori partenopei, occhio all’ex-Santana. Fuori S.Masiello visto il basso rendimento in queste ultime giornate.

SAMPDORIA vs ATALANTA – Samp obbligata a vincere, dentro quindi Maxi Lopez a secco ormai da troppo tempo. Eder sempre più in forma schieratelo. Anche Denis non sta attraversando un bel periodo sotto il punto di vista realizzativo, potrebbe essere la giusta occasione per tornare ad esultare. Fuori Carmona e Tissone quasi sempre tra i nomi sul cartellino giallo dell’arbitro.

SIENA vs GENOA – Tra i Senesi dovrebbe partire titolare Valiani che ha sempre fatto bene quando chiamato in causa, quindi scheiratelo. Vi consigliamo di schierare anche D’Agostino che potrebbe colpire su punizione col suo mancino fatato. Retroguardia genoana non molto affidabile in questo inizio di campionato, meglio lasciarli a riposo. Fuori Vergassola e Kucka.

ROMA vs PALERMO – Partita con tanti gol, schierate i giocatori del reparto offensivo di entrambe le squadra, Lamela e Miccoli su tutti. Destro ha l’occasione di partire dal primo minuto e non deluderà voi fantallenatori, quindi consigliamo di schierarlo. Fuori Tachtsidis e Rios sempre a rischio ammonizione e difficilmente in zona gol. Ilicic potrebbe sbloccarsi proprio contro una delle difese più battute del campionato, ultima chiamata per lo sloveno.

a cura di Sebastian Mongelli

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending