Connect with us

Football

Abidal, operazione riuscita

Pubblicato

|

BARCELLONA, 11 APRILE – Nove ore di intervento per Eric Abidal, entrato in sala operatoria alle 15 di ieri e uscito intorno alla mezzanotte: questo è quanto comunicato dalla società Barcellona riguardo le condizioni del difensore.

Mentre al Camp Nou il Barcellona lottava contro il Getafe ( 4-0 il risultato finale) il difensore blaugrana affrontava una gara molto più importante e molto più difficile. L’operazione al fegato è andata bene ma le prossime ore saranno comunque molto importanti per il francese. Hayet Abidal, la moglie di Eric, ha voluto pubblicamente ringraziare tutti coloro che in questi giorni sono stati vicino al marito e alla famiglia; anche Sandro Rosell, presidente blaugrana, ha voluto rassicurare tutti quanti sulle condizioni del giocatore con la speranza che in futuro si possa parlare di questo giorno come di “un fantastico giorno“.

Ieri sera durante la gara del Barcellona c’è stata un’ovazione da parte di tutto lo stadio al minuto 22, numero di maglia di Abidal: una scena bellissima e commovente allo stesso tempo, l’immagine di una città intera pronta a sostenere il calciatore. Al termine della gara l’allenatore Pep Guardiola ha voluto dedicare la vittoria al giocatore, senza però dimenticare l’uomo che ha reso possibile questo intervento, Gérard, cugino di Eric, donatore di una parte del fegato.

Abidal era già stato operato lo scorso anno e aveva brillantemente superato il problema; era stato proprio lui infatti ad alzare al cielo la Champions League vinta dal Barcellona a Wembley. Il riemergere del tumore ha però reso necessaria una nuova operazione.

a cura di Matteo De Angelis

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending