Connect with us

Football

Serie A, Juventus-Bologna 2-1: Pogba all’ultimo respiro, vola la capolista

Pubblicato

|

TORINO, 31 OTTOBRE – La Juventus trionfa 2-1 sul Bologna, grazie al giocatore del momento Paul Pogba. Un gol e un assist per lui. Il Bologna aveva provato a giocarsela e fino al 92′ era sull’ 1-1. I bianconeri volano a 28 punti e sfatano il tabù Bologna. Riescono inoltre a staccare il Napoli, battuto dall’Atalanta.

PRIMO TEMPO La prima frazione è a forti tinte bianconere. Ci provano subito Giaccherini e Quagliarella dalla distanza, ma Agliardi è attento. Dopo 10 minuti, annullato giustamente un gol al Bologna. Gilardino sponda con una mano al compagno che poi segna.

Poco dopo, gol annullato altrettanto giustamente alla Juventus. Angolo di Pirlo, testa di Pogba in rete. Ma il francese si smarca con un fallo. Poco dopo è ancora Pogba a rendersi protagonista con una giocata splendida. Prende palla ai 20 metri e tira col sinistro a giro sul secondo palo: palla che si stampa sul legno. La Juve continua a macinare gioco e nel finale è ancora Paul Pogba a sfiorare il gol con un colpo di testa di pochissimo a lato. Da sottolineare la buona prova di Bendtner, che corre, dribbla e rifinisce in ottimo modo. Finisce 0-0 il primo tempo con la Juve un pò sprecona, come al solito.

[smartads]

SECONDO TEMPO La Juventus inizia la ripresa come aveva terminato il primo tempo. Al 53′ arriva il gol. Imposta Pogba che con una palla morbida pesca Giaccherini che di testa appoggia al centro per Quagliarella, il quale tutto solo non ha problemi a mettere dentro. La partita si addormenta per un pò. Una triangolazione tra Isla e Bendtner e un lancio lungo proprio per Bendtner provano a movimentare il match. Poi al 70′ arriva il fulmine a ciel sereno. Erroraccio di De Ceglie, Taider lo sfrutta con un gran destro che si insacca per l’ 1-1. Subito dentro Giovinco e Asamoah per Quagliarella e De Ceglie. Comincia l’assedio bianconero. All’ 80′ cross di Caceres perfetto, anticipo eccezionale di Antonsson su Bendtner che era pronto a metterla in rete. Il gol della Juve e della vittoria arriva al 92′ con il man of the match , Paul Pogba. Cross di Giovinco e colpo di testa in rete su uscita non proprio ottima di Agliardi. Per lui è il secondo gol in bianconero, dopo quello col Napoli. Alla fine 2-1 per la Juve e tre punti pesantissimi.

TABELLINO

Juventus,3-5-2 : Buffon, Caceres, Bonucci, Barzagli; Isla (dal 75′ Vucinic) , Pogba, Pirlo, Giaccherini, De Ceglie (dal 71′ Asamoah); Quagliarella (dal 71′ Giovinco), Bendtner. A disposizione: All. Alessio

Bologna, 3-5-2 : Agliardi, Cherubin, Antonsson, Sorensen; Motta (dal 66′ Pulzetti), Taider, Pazienza (dal 66′ Khrin), Konè, Morleo; Gabbiadini ( 90′ Paponi), Gilardino. A disposizione: All. Pioli

Gol: 54′ Quagliarella, 70′ Taider, 92′ Pogba

MAN OF THE MATCH SPORTCAFE24: Paul Pogba

Antonio Fioretto

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending