Redazione

Puglia, indagato Vendola per abuso d’ufficio

Puglia, indagato Vendola per abuso d’ufficio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

BARI, 11 APRILE – Come se non bastasse la bufera politica che sta travolgendo la Lega Nord, anche un altro partito finisce indirettamente nelle grane. A farne le spese, stavolta, è Nichi Vendola leader pugliese di Sinistra Ecologia e Libertà. Il presidente della Regione Puglia è indagato per concorso in abuso d’ufficio per aver favorito la nomina di un primario all’ospedale San Paolo di Bari. Il primario in questione sarebbe il dottor Paolo Sardelli, ora operativo nel reparto di chirurgia toracica presso il sopraccitato ospedale barese.

Vendola ha fatto sapere ai giornalisti di essere sereno e tranquillo in quanto ogni sua azione è sempre stata trasparente. Nel frattempo la Procura di Bari gli ha fatto pervenire un documento di conclusione delle indagini. Nei prossimi giorni la vicenda avrà ulteriori sviluppi.

Nicolò Bonazzi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *