Antonio Fioretto

Juventus-Bologna, presentazione e probabili formazioni

Juventus-Bologna, presentazione e probabili formazioni
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Alle 20.45 in campo bianconeri e felsinei. Out Vidal, Marchisio e Diamanti

TORINO, 31 OTTOBRE – La Juventus per scappare, il Bologna per sperare. Sembra essere questo il tema del match di stasera, in programma allo Juventus Stadium alle ore 20.45, valido per la decima giornata di Serie A, che vedrà di fronte bianconeri e felsinei. Gli uomini di Conte ed Alessio, senza scordare Carrera, hanno l’obbligo e la determinazione di vincere per tre motivi principali. Primo, per continuare la scia di risultati utili consecutivi e per tentare un minifuga, approfittando di eventuali passi falsi altrui. Secondo, per sfatare il tabù della bestia nera Bologna, che la Vecchia Signora da due anni a questa parte non riesce a battere. Terzo, per spazzar via le recenti polemiche in merito alla trasferta di Catania. E il Bologna? Gli undici di Pioli sono alla disperata ricerca di punti salvezza. Hanno dalla loro i precedenti, ma non i pronostici.

QUI JUVE  Un pò turnover, un pò scelte obbligate. Vidal è squalificato, Marchisio invece è out per infortunio. Così Conte si affida ad un inedito centrocampo formato da Pirlo, Giaccherini e Pogba. Difesa a 3 solita e solida. Gli unici due dubbi di formazione provengono dal ballottaggio tra Caçeres e Liechtesteiner e da quello a tre fra  Vucinic, Giovinco e Bendtner.

QUI BOLOGNA  Purtroppo Pioli non arriva al match con la formazione tipo. Anzi, tutt’ altro. Mancano Portanova e Diamanti per squalifica, oltre a Natali , Acquafresca e Gimenez per infortunio. Il modulo dei rossoblù sarà comunque quello di una squadra che vuole giocarsela. 4-3-3 con tridente formato da Gilardino, Gabbiadini e Taider. In mediana, ci sarà Konè accanto a Guarente e Pazienza. In mezzo alla difesa, Cherubin preferito a Sorensen.

PROBABILI FORMAZIONI

 

 

 

 

 

 

 

 

Antonio Fioretto

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *