Enrico Gorgoglione

Pallone d’Oro 2012, tra i semifinalisti 3 italiani

Pallone d’Oro 2012, tra i semifinalisti 3 italiani
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Rappresentano il tricolore Buffon, Pirlo e Balotelli

 ZURIGO, 29 OTTOBRE – Sorride all’Italia vice-campione d’Europa la lista ufficiale dei 23 “semifinalisti” che si contenderanno la vittoria del prossimo Pallone d’Oro. L’edizione 2012, che incoronerà il miglior calciatore del pianeta, prevede per il 29 novembre un’ulteriore “scrematura”, che deciderà i 3 giocatori che finiranno sul podio. Buone notizie per il tricolore italiano. Restano infatti in lizza ancora 3 italiani, e per la precisione gli juventini Andrea Pirlo e Gianluigi Buffon e l’attaccante del Manchester CityMario Balotelli. Due generazioni italiane a confronto, due modi diversi di intendere il gioco del calcio: Pirlo e Buffon, infatti, hanno già vinto tanto nel loro passato e, nonostante non siano più giovanissimi, continuano a rendersi protagonisti sul rettangolo verde. Discorso diverso per “SuperMario” Balotelli, visto che l’ex Inter viene ricordato non solo per quanto di buono riesce a fare in campo, ma anche per la serie infinita di episodi negativi fuori dal campo. Saranno dunque 3 gli alfieri italiani verso il prossimo pallone d’oro, ma dovranno contendere l’ambito premio ad alcuni tra i mostri sacri del calcio mondiale. La lista dei migliori 23 è infatti dominata daInghilterra eSpagna, che per ben note ragioni finanziarie possono permettersi acquisti faraonici. Tra le squadre più rappresentate figurano infatti Barcelona (5 rappresentanti: i “soliti” Messi, Iniesta e Xavi oltre alle “novità” Piquè e Sergio Busquets), Real Madrid (6 elementi: Benzema, il portiere Casillas, Ozil, S. Ramos, Ronaldo e Xabi Alonso) e Manchester City (Aguero, Balotelli, Yaya Tourè). Tra i nomi dei candidati al Pallone d’Oro figura anche l’ex milanista Zlatan Ibrahimovic, ora trascinatore del “suo” Paris Saint Germain. Tra i probabili outsider per la vittoria finale impossibile non citare il goleador dell’Atletico Madrid Radamel Falcao, il giovane virgulto del Santos, Neymar, e il “cinese” Didier Drogba, emigrato allo Shanghai Shenhua dopo aver vinto la Champions con il Chelsea di Di Matteo. Sono diversi gli esclusi eccellenti, ma bene o male questa lista rappresenta il meglio del calcio mondiale, e lo strapotere spagnolo (ben 7 iberici su 23) dimostra che le “furie rosse” sono ancora ai vertici del calcio mondiale e difficilmente nei prossimi anni verranno scalzate.Ecco la lista ufficiale dei 23 semifinalisti:

 

Sergio Agüero (ARG/Manchester City)
Mario Balotelli (ITA/Manchester City)
Karim Benzema (FRA/Real Madrid)
Gianluigi Buffon (ITA/Juventus)
Sergio Busquets (SPA/FC Barcelona)
Iker Casillas (SPA/Real Madrid)
Didier Drogba (CIV/Chelsea, Shanghai Shenhua)
Radamel Falcao (COL/Atletico Madrid)
Zlatan Ibrahimovic (SVE/Milan AC, Paris-SG)
Andrés Iniesta (SPA/FC Barcelona)
Lionel Messi (ARG/ FC Barcelona)
Manuel Neuer (GER/Bayern Monaco)
Neymar (BRA/Santos)
Mesut Özil (GER/Real Madrid)
Gerard Piqué (SPA/FC Barcelona)
Andrea Pirlo (ITA/Juventus)
Sergio Ramos (SPA/Real Madrid)
Cristiano Ronaldo (POR/Real Madrid)
Wayne Rooney (ING/Manchester United)
Yaya Touré (CIV/Manchester City)
Robin van Persie (OLA/Arsenal, Manchester United)
Xabi Alonso (SPA/Real Madrid)
Xavi Hernandez (SPA/FC Barcelona)

A cura di Enrico Gorgoglione

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *