Leonardo Andreini

Willian, protagonista della Champions vuole lasciare lo Shakhtar Donetsk

Willian, protagonista della Champions vuole lasciare lo Shakhtar Donetsk
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FIRENZE 26 OTTOBRE – Willian Borges da Silva o più semplicemente Willian. Nome che solo a farlo incute paura in tutta Londra, sponda Chelsea.

Ma andiamo con ordine. Willian nasce a Ribeiro Pires in Brasile nell’Agosto del 88. Calcisiticamente cresce e si fa notare nel Corinthians dove ci sta fino al 2007, anno in cui giovanissimo passa nel principale club ucraino lo Shakhtar. La prima rete siglata in campo europeo il talento brasiliano lo sigla proprio ad una squadra italiana la Roma nella qualificazione ai quarti di finale della Champions nel Marzo del 2011. In campo nazionale invece debutta nel Novembre 2011 in una amichevole contro il Gabon e da lì viene regolarmente convocato dal c.t. della Selecao.

PROTAGONISTA IN CHAMPIONS – Saltano agli occhi degli esperti e non solo le prestazioni fornite dal brasiliano in questa fase della Champions. Willian ha messo k.o. le retroguardie dei campioni in carica, il Chelsea, e settimana scorsa ha creato non pochi grattacapi alla Juventus. Si nota di lui una rapidità incredibile, una capacità di cambiare passo molto ben allenata e un inserimento rapido a dar fastidio alle retroguardie avversarie. Un vero e proprio giocatore esplosivo che punta tutto sulla massima velocità; dote non tecnica ma mentale di quetso centrocampista è che non sbaglia i match che contano, anzi si esalta vedi appunto Chelsea e Juventus. Tale giocatore può giocare sia come ala sinistra che come seconda punta nella formazione ucraina.

WILLIAN VUOLE NUOVE SFIDE – Il centrocampista brasiliano si è concesso una lunga intervista al quotidiano rosa “la Gazzetta dello Sport”, e ha dichiarato il proprio desiderio di cercare fortune altrove; magari in Italia o in Inghilterra purché il club dove va a finire sia un club di primissima fascia. Si scaldano e sognano Inter e Milan, ma il prezzo del cartellino del 24enne è di circa 25 milioni di euro, ecco dove può essere il vero e unico ostacolo.

A cura di Leonardo Andreini

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *