Connect with us

Europa League

Young Boys-Udinese 3-1: che fenomeno Bobadilla

Pubblicato

|

BERNA, 25 OTTOBRE – Guidolin, con assenze e giocatori fuori dalla lista Europa League affianca Fabbrini a Ranégie. Elvetici schierati col 4-2-3-1.
Al 4′ Young-Boys-Udinese 1-0: Zarate di prima per Bobadilla, che si inserisce centralmente e supera Brkic. Errore marchiano della difesa friulana.
Al 25′ fuori misura la punizione di Zverotic, provocata da un fallo di Danilo su uno scatenato Bobadilla.
Al 36′ destro inguardabile di Willians da fuori.
Al 40′ una punizione calciata da Danilo si infrange sulla barriera.

Young Boys-Udinese 1-0 fine primo tempo: partita mediocre dell’Udinese, che non crea nulla. Serve più qualità.

Inizia la ripresa. Doppio cambio per Guidolin: Di Natale e Pereyra prendono il posto di Badu e Ranegie.
Al 51′ Wolfli è attento sul destro di Fabbrini, ben innescato da Di Natale.
Al 55′ Di Natale sbaglia un controllo facile al centro dell’area.
Al 61′ destro di Bobadilla, palla fuori alla destra di Brkic.
Al 71′ ultima sostituzione per Guidolin: entra Domizzi, esce Lazzari.
Al 72′ Young-Boys-Udinese 2-0: palla persa da Armero, Coda interviene male e Bobadilla raddoppia di destro a tu per tu con Brkic-
Al 74′ Young Boys-Udinese 2-1: Domizzi spizza il corner di Armero, sul secondo palo Coda di testa riapre i giochi. Ma è solo un’illusione.
All’81’ Young Boys-Udinese 3-1: Bobadilla trasforma il rigore concesso per fallo di Domizzi su Gonzalez.

Young Boys-Udinese 3-1: sconfitta meritata per la versione peggiore dell’Udinese in Europa quest’anno. Friulani ancora a quota 4.

Redazione

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending