Modestino Picariello

Preziosi “giocato”: svela a Radio2 il mercato del Genoa

Preziosi “giocato”: svela a Radio2 il mercato del Genoa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Preziosi rivela a Del Neri il mercato del Genoa: ma è tutto uno scherzo!

Del Neri, Preziosi, Chiambretti

GENOVA, 25 OTTOBRE 2012 – Gli scherzi telefonici mietono un’altra vittima illustre: a cascarci stavolta, e con tutte le scarpe, è il presidente del Genoa Enrico Preziosi. Credendo di parlare in privato col suo nuovo allenatore, Luigi del Neri, si lascia andare a giudizi su calciatori e confidenze di calciomercato.

PALLADINO…In realtà la telefonata finisce dritta dritta su Chiambretti ore 10, il programma di Radio2 nel quale Piero Chiambretti, il conduttore, ha architettato lo scherzo insieme all’abilissimo Gianfranco Butinar, che imita alla perfezione il neo-tecnico genoano.
Butinar, fingendosi del Neri, con tanto di perfetta “erre moscia” incalza il patron genoano: vuole riportare alla base il talentuoso ma fragile centrocampista Palladino.

…E ZARATE – Preziosi pare stizzito: finché è stato al Genoa, il calciatore non ha fatto la differenza, passando molto più tempo in infermeria che in campo. Ed allora scatta la rivelazione: “Ma Zarate no?”. Il presidente starebbe quindi lavorando sottotraccia per portare l’argentino alla corte di Del Neri, sfruttandone il pessimo momento per tentare l’affare dell’anno. Peccato che adesso della mossa siano a conoscenza tutti i radioascoltatori e che la telefonata integrale sia già diffusa sui principali “social network”.
Non c’è che dire: l’imprenditore irpino, con la sua Giochi Preziosi, ha fondato un impero sul divertimento per bambini, ma sospettiamo che stavolta per lui ci sia stato ben poco da ridere!

Modestino Picariello

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *