Connect with us

Champions League

Malaga-Milan 1-0: Joaquin fenomeno, Constant da incubo. Le pagelle

Pubblicato

|

MALAGA, 24 OTTOBRE – Rivoluzione Allegri in casa-Milan: inedito 3-4-3 ed ennesimo tentativo di raddrizzare una situazione sempre più in bilico. Novità assoluta l’ingresso fra i titolari di Costant come quarto di centrocampo a sinistra, Pazzini preferito a Bojan. Nel Malaga i pericoli n.1 si chiamano Eliseu-Isco-Joaquin, con il redivivo Saviola.

MALAGA (4-4-2): Caballero 6.5; Jesus Gamez 6, Demichelis 6.5, Weligton 6, Eliseu 6.5; Camacho 6, Iturra 7, Joaquìn 7 (84′ Duda s.v.), Isco6.5; Portillo 6.5(92′ Onyewu s.v.), Saviola 5 (71’Santa Cruz s.v.). All. Pellegrini 6.5

MILAN (3-4-3): Amelia 6.5; Bonera 6, Mexes 6, Acerbi 5(78’Bojan s.v.); De Sciglio 6, Montolivo 6.5, Ambrosini 6.5, Constant 4.5 (69’Pato 5); El Shaarawy 6.5, Pazzini 6, Emanuelson 5.5. All. Allegri 5.5

MALAGA-MILAN 1-0  Joaquin 64′

PRIMO TEMPO

2′ Calcio di punizione per il Malaga: cross teso di Joaquin, Ambrosini salva in corner
5′ Milan pericoloso: conclusione dalla distanza di Montolivo, blocca in due tempi Caballero
8′ Punizione per il Milan: dai 25 metri tenta Pazzini a giro, buona conclusione ma alta
11′ Ammonizione per il Milan: giallo per Ambrosini, brutta entrata da tergo
16′ Calcio di punizione Malaga: pericoloso spiovente di Eliseu, ma la difesa respinge
La partita la fa il Malaga, ma possesso palla sterile, il Milan si copre bene e tenta di ripartire
24′ Bella azione Milan: Montolivo apre sulla destra per De Sciglio che crossa di prima teso, leggermente alto per gli avanti rossoneri
27′ Punizione per il Milan: bel cross di Emanuelson dalla sinistra, spizzica Acerbi ma debole
31′ Pericolosissimo il milan: dalla destra Emanuelson crossa per El Shaarawy che a pochi metri spedisce al volo di poco al lato
34′ Occasionissima Malaga: Joaquin scarica fuori l’area di rigore, arriva Isco che fa partire un destro al volo a giro micidiale, ma di poco al lato
37′ Ancora Malaga insidioso: stessa azione precedente, difesa rossonera schiacciata consente ad Isco di stoppare e tentare un tiro rasoterra molto angolato, bene Amelia in corner
40′ Corner Malaga: pericoloso il saltatore più temibile, Demichelis, che però svirgola il tapin vincente
43′ Rigore per il Malaga: molto generoso, dato dal giudice di porta, Costant spalleggia al limite dell’area con Jesus Gamez, va a terra e Proenca concedee rigore ed ammonizione a Costant
44′ Joaquin sbaglia dal dischetto: pessima esecuzione dello spagnolo, che scheggia la traversa dagli 11 metri
Termina qui il primo tempo, buon Milan e Malaga che sbanda in difesa. Partita aperta a qualsiasi risultato.

SECONDO TEMPO

51′ Pericolo Milan: Emanuelson si accentra dalla destra, si porta la palla sul sinistro e fa partire un tiro insidioso ma bloccato da Caballero
55′ Risponde il Malaga: ottima verticalizzazione di Joaquin per Saviola in area, ma chiude molto bene Acerbi
58′ Punizione Milan: bello schema rossonero che libera Montolivo al tiro, conclusione rasoterra pericolosa per il terreno inzuppato da un improvviso diluvio, para Caballero
63′ Gol del Malaga: bella azione degli spagnoli, triangolo vincente Joaquin-Iturra-Joaquin, che davanti ad Amelia non sbaglia, palo-gol. Malaga in vantaggio 1-0
66′ Pericolosissimo il Malaga: grandissima conclusione dai 30 metri di Eliseu che impegna all’incrocio dei pali Amelia, l’arbitro non vede però la deviazione decisiva.
67′ Ammonizione per Iturra: bruttissima entrata del mediano
68′ Ammonizione per Bonera: interrompe con la mano un’azione di contropiede pericolosa del Malaga
69′Cambio per il Milan: dentro Pato, fuori un deludente Costant
70′ Azione del Milan: cross di De Sciglio interessante, taglia sul primo palo Pazzini che però sfiora soltanto, poteva far meglio
71′ Cambio Malaga: dentro Santa Cruz, fuori Saviola
78′ Cambio Milan: dentro Bojan, fuori Acerbi
Milan ormai in difficoltà fisica, in campo con un 4-2-4 disperato, ma il Malaga non subisce tiri in porta
84′ Cambio Malaga: dentro Duda, fuori il match-winner Joaquin
85′ Doppia occasionissima Milan: prima El Shaarawy taglia la difesa ed incrocia sul primo palo, bravo Caballero. Poi clamoroso su corner conseguente, Mexes può colpire al volo libero sul secondo palo ma il tiro termina di pochissimo largo.

92′ Cambio Malaga: dentro l’ex Milan Onyewu, fuori Portillo

Finisce qui, Malaga a punteggio pieno nel girone e senza gol subiti. Milan modesto, ora fiato sul collo dello Zenit, ad un solo punto di distanza. Per Allegri smebra davvero finita

Orazio Rotunno

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending