Connect with us

Champions League

Malaga-Milan: prepartita e probabili formazioni

Pubblicato

|

Malaga-Milan

Malaga-Milan

MALAGA, 24 OTTOBRE 2012 -Sarà l’ultima di Allegri? A tenere banco, più che la gara del terzo turno di Champions, è la sorte dell’allenatore,  ormai scollato da squadra e presidenza. Si vedrà anche se il ritiro, iniziato subito dopo la gara contro la Lazio, avrà fatto bene ai rossoneri.

UNA BUONA PARTENZA – Entrambe le squadre, comunque, si fanno forti di un buon inizio nel torneo: 4 punti il Milan, addirittura a punteggio pieno il Malaga, che ha schiantato per 3-0 sia l’Anderlecht che lo Zenit. Un’eventuale vittoria di una delle due darebbe un indirizzo preciso al girone e inizierebbe a definire i rapporti di forza con cui arrivare alla fase finale.

PROBABILI FORMAZIONI – Purtroppo salta l’ipotesi Montolivo trequartista vista l’assenza di De Jong ma era idea di Allegri provarla. Boateng quindi di nuovo in campo, Pazzini dall’inizio, Pato dalla panchina pronto a subentrare e colpire gli spagnoli (come già successo a Madrid e Barcellona). Leggero ballottaggio Emanuelson-Bojan ma sarebbe un Milan troppo offensivo e lontano dalle idee dell’allenatore.
Nel Malaga due meteore del calcio italiano (Portillo ed Eliseu) ed ex-campione come Saviola, reduce da molte delusioni, hanno trovato il loro posto ideale alla corte di mister Pellegrini.

MALAGA (4-2-3-1): Caballero; Jesus Gamez; Demichelis, Weligton, Eliseu; Camacho, Recio; Joaquin, Isco, Portillo; Saviola. A disp. Kameni, Onyewu, Iturra, Duda, Seba Fernandez, Santa Cruz, Olinga. All. Pellegrini

MILAN (4-2-3-1): Amelia; Bonera, Mexes, Zapata, De Sciglio; Ambrosini, Montolivo; Emanuelson, Boateng, El Shaarawy; Pazzini. A disp. Gabriel, Yepes, Antonini, Nocerino, Flamini, Bojan, Pato. All. Allegri

A cura di Modestino Picariello

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending