Connect with us

Champions League

Champions League, i match di stasera: in campo Juve, Barça, United e Chelsea

Pubblicato

|

DONETSK (UCRAINA), 23 OTTOBRE – Stasera alle ore 18 parte la 3/a giornata di Champions League, valida per i gironi di qualificazione della competizione per club più prestigiosa del globo. Un solo match andrà di scena anticipatamente, quello tra Spartak Mosca e Benfica, le due delusioni del  Gruppo G. La partita più importante della serata, comunque, si gioca senza dubbio in Ucraina, precisamente a Donetsk. Lo Shakhtar affronterà il Chelsea di Di Matteo, per una sfida che si preannuncia avvincente. La situazione del gruppo E, infatti, è tra le più equilibrate e vede gli inglesi e gli ucraini a 4 punti, con la Juventus a 2, pronta ad approfittare di eventuali passi falsi. Ecco che la partita di Donbass Arena diventa fondamentale. La Juve, dal canto suo, deve pensare solo a se stessa ed è ‘costretta a vincere’, come ha detto in settimana il dg Marotta. L’avversario si chiama Nordsjaelland. Ma non fatevi ingannare dal nome. I danesi sono organizzati e molto bravi in ripartenza. Certo, tra andata e ritorno i bianconeri devono obbligatoriamente conquistare 6 punti.

Nel girone G, oltre alla summenzionata Spartak-Benfica, si gioca alle 20.45 il match Barcellona-Celtic, anch’esso decisivo per l’egemonia del raggruppamento. I blaugrana guidano con 6 punti e mirano diritti alla vittoria, per mettersi già in tasca la qualificazione. Gli scozzesi, invece, allenati dal tecnico Neil Lennon, sono secondi con 4 punti e , con le dovute precauzioni, proveranno a giocarsi la partita per tentare il colpaccio al Camp Nou.

GRUPPO F   Il girone F è stato finora il più sorprendente. Ha visto il Bayern Monaco crollare in Bielorussia contro il Bate, che è volato al primo posto con 6 punti. Lille-Bayern e Bate-Valencia risultano quindi essere decisive. Il Bate Borisov potrebbe sfruttare il predominio casalingo ed approfittare ulteriormente di un’ulteriore passo falso dei tedeschi in quel di Francia. Di contro, Bayern e Valencia sono costrette a vincere, per non far scappare i bielorussi e vedersi cosi pericolosamente intrappolate tra il secondo e il terzo posto.

GRUPPO H Il gruppo H vede il Manchester United già proiettato verso gli ottavi e le altre tre a contendersi la seconda piazza. Gli intrecci di stasera potrebbero essere pericolosi in particolare per i portoghesi del Braga. Gli undici di Josè Peseiro  faranno visita proprio ai Red Davils, con facile pronostico. Oddio, mai dire mai nel calcio, ma l’impressione è che i portoghesi rischiano molto. Galatasaray-Cluj è l’altro match del girone. Anche un pareggio potrebbe andare bene ad entrambe.

Antonio Fioretto

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending