Redazione

Serie B, il Verona asfalta il Toro e si candida per la A. In piemonte finisce 1-4 per i veneti

Serie B, il Verona asfalta il Toro e si candida per la A. In piemonte finisce 1-4 per i veneti
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

TORINO, 12 MARZO – Un Verona stratosferico annienta un Torino inesistente e si candida ad un posto nel paradiso della Serie A per direttissima.

Gli uomini di Mandorlini, ben disposti in campo, si fanno beffe di un avversario reso progressivamente innocuo: prima Gomez Taleb di sinistro insacca l’1-0, poi Ferrari in tap-in raddoppia approfittando di un’uscita sbagliata di Benussi.

Nella ripresa segna ancora Gomez Taleb di testa, mentre Maietta chiude i conti con un delizioso pallonetto. A nulla serve la rete della bandiera di Sgrigna, siglata all’ 84′. I granata con la sconfitta di stasera perdono la vetta in favore del Pescara.

IL TABELLINO DEL MATCH

TORINO – Benussi; Darmian, Ogbonna, Di Cesare, Parisi (64′ Pratali); Vives, Iori (75′ Basha); Oduamadi (46′ Sgrigna), Antenucci, Bianchi, Stevanovic. All. Ventura.

VERONA – Rafael; Abbate (46′ Cangi), Mareco, Maietta, Scaglia; Tachtsidis, Hallfredsson, Russo; Lepiller (71′ Berrettoni), Gomez, Ferrari (78′ Pichlmann). All. Mandorlini.

Arbitro: Pinzani di Empoli.

Nicolò Bonazzi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *