Antonio Foccillo

Barnet, esordio vincente per Edgar Davids

Barnet, esordio vincente per Edgar Davids
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L'olandese trascina la squadra del suo quartiere alla prima vittoria in campionato con un secco 4-0 ai danni del Northampton

LONDRA, 20 OTTOBRE – Edgar Davids torna in campo, addirittura in League Two, dopo l’addio al calcio del 2010 e lo fa da man of tha match.

L’ex stella di Milan, Juventus, Inter e soprattutto Ajax – 7 anni la sua permanenza nelle file dei Lancieri- torna a indossare gli scarpini e trascina la squadra del suo quartiere londinese, il Barnet, alla prima vittoria della stagione, con un secco 4-0 ai danni del Northampton.

Il 39enne, che è stato registrato anche come giocatore quando ha firmato come assistente del tecnico Mark Robson, ha dimostrato di non aver perso lo smalto di un tempo. La sua performance è stata davvero impressionante tanto da valergli il premio di man-of-the-match.

Il Barnet, che fino ad ora era riuscito a portare a casa solo tre punti in 12 partite , si è imposto con i goal di Krystian Pearce, Andrew Yiadom, John Oster e Anthony Edgar .

Raggiante Davids nel post-partita, che fa un plauso a tutta la squadra: ”Mi sento il man of thematch che appartiene a tutto il gruppo, perché è stata una vittoria di squadra.   Abbiamo visto che in realtà aveva un sacco di energia e sono orgoglioso dei ragazzi , perché le situazioni tattiche provate in settimana hanno funzionato, quindi sono orgoglioso del fatto che sapevano che cosa fare, perché è difficile apprendere così tante informazioni in un breve periodo di tempo. Ci sono alcune cose in cui sicuramente dobbiamo migliorare ma il lavoro svolto in settimana è stato ben eseguito e ci ha portati alla vittoria ”

a cura di Antonio Foccillo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *