Connect with us

Lazio

Calciomercato Lazio: Lotito vuole blindare Hernanes e il Milan lo rimpiange

Pubblicato

|

ROMA, 19 OTTOBRE – Dopo le prime giornate di campionato è già possibile trarre un primo bilancio sommario che per la Lazio di Claudio Lotito è senza dubbio ampiamente soddisfacente vista l’ottima posizione in classifica. Uno dei protagonisti del momento positivo dei biancocelesti è sicuramente il centrocampista Anderson Hernanes che sta riscattando l’opaca stagione scorsa e che il numero uno della squadra capitolina vuole blindare per mettere subito a tacere le voci che lo vogliono nel mirino delle big del calcio europeo.

IL RINNOVO DI CONTRATTO – Arrivato in Italia nell’estate del 2010 Hernanes ha subito avuto un buon impatto con il campionato italiano tanto da sfoderare prestazioni sopra le righe condite anche da un buon numero di reti. Nella stagione scorsa ci si aspettava il definitivo salto di qualità ma il giocatore sudamericano ha accusato un notevole calo di rendimento che l’ha portato a valutare la possibilità di lasciare in estate la Lazio approfittando delle proposte che gli giungevano un po’ da tutta Europa. L’ex giocatore del San Paolo alla fine è rimasto a Roma e il buon avvio di stagione ha confermato la bontà della sua scelta convincendo anche il presidente Lotito ad avviare le trattative per il rinnovo del contratto in modo da blindare il forte centrocampista brasiliano. Negli ultimi giorni c’è stata l’accelerata decisiva con un incontro tra il presidente laziale e l’agente del giocatore durante il quale si sono poste le basi per il nuovo contratto che dovrebbe scadere nel Giugno del 2017 e prevederebbe un ritocco dell’ingaggio che sarebbe equiparato a quelli di Klose e Zarate a circa 2 milioni di Euro netti a stagione. Manca ancora l’ufficialità, che dovrebbe giungere nei prossimi giorni, ma il rapporto tra il forte atleta sudamericano e la società biancoleste sembra destinato a durare ancora a lungo nel tempo.

IL RIMPIANTO DEL MILAN – Prima di passare alla Lazio Hernanes è stato ad un passo dal trasferimento al Milan che ha trattato il giocatore per sostituire Andrea Pirlo che sarebbe stato in seguito scaricato dal club rossonero. Il passaggio a Milanello non si concretizzò per le eccessive pretese economiche del San Paolo che ammontavano a circa 16 milioni di Euro, cifra ritenuta troppo elevata dai vertici milanisti. In seguito si fece viva la Lazio e il sodalizio brasiliano, bisognoso di denaro per rimpinguare le casse societarie, decise di monetizzare la cessione del giocatore e abbassò la richiesta a 11,5 milioni di Euro che la compagine capitolina accettò portandosi a casa un prospetto di sicuro valore. Alla luce delle prestazioni collezionate da Hernanes nel periodo trascorso in Italia l’investimento dei capitolini si è rivelato assolutamente azzeccato lasciando al Milan il rimpianto per non aver creduto abbastanza nel centrocampista brasiliano la cui valutazione oggi è praticamente raddoppiata. E inoltre il calendario metterà di fronte Sabato sera proprio la Lazio e il Milan con Hernanes che avrà quindi un motivo in più per dare il massimo esibendosi contro una squadra che non ha avuto sufficiente fiducia in lui.

a cura di Mauro Leone

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending