Connect with us

Football

Serie Bwin, il Sassuolo a caccia del record di Deschamps

Pubblicato

|

SASSUOLO, 19 OTTOBRE – Un record, quello della Juventus targata Deschamps, di qualche anno fa’, sembrava intaccabile. Adesso il Sassuolo del nuovo che avanza, Eusebio Di Francesco, potrebbe eguagliarlo. Sul difficile campo di Cittadella, dove qualche giorno fa ha passeggiato il Modena di Ardemagni, è chiamata la capolista a rispondere presente. Foscarini, tecnico dei veneti, si dice fiducioso dei suoi per contrastare al meglio una banda di “giovanotti” che, nelle prime 9 gare, ne ha vinte 8 e pareggiate una. Gli emiliani tendono la mano verso la massima serie, obiettivo mancato negli ultimi tre anni. Il Cittadella cerca punti importanti per trovare ossigeno. Si gioca domani alle ore 15, in provincia di Padova.

Anticipo di giornata un CrotoneNovara di scena all’Ezio Scida. I pitagorici hanno bisogno di trovare punti importanti per lasciare le zone calde della classifica, i piemontesi, che di certo non vanno benissimo in trasferta, vogliono continuare la serie positiva ripresa dopo due sconfitte contro Ternana e Reggina.

Domani, durante il programma della decima giornata di campionato cadetto, è da seguire con estrema attenzione la sfida tra Livorno e Verona. I labronici arrivano dal successo, importante, di Reggio Calabria dove, grazie al duo DionisiPaulinho, hanno portato a casa i tre punti. Il Verona, in casa contro il Grosseto, ha vinto con una doppietta di Cacia, non esprimendo comunque un ottimo calcio. In trasferta, gli scaligeri, sembrano soffrire più del dovuto. Il tecnico Nicola, alla guida dei toscani, deve trovare il giusto rimedio alle insidie portate da Cacia. Unico dubbio, come già accaduto per la trasferta di Reggio Calabria, la posizione di Emerson e, conseguentemente, il modulo iniziale.

Altro match interessante è quello del “Franco Ossola” tra Varese e Spezia. I lombardi, dopo un inizio lanciato, hanno rallentato un po’ la propria marcia. I liguri, contro la Ternana hanno raggiunto il pareggio a un minuto dal termine e adesso cercano il quarto risultato utile consecutivo. Sfida in zona salvezza tra Lanciano ed Empoli: ultima spiaggia per il tecnico toscano, Sarri, che è chiamato a salvare una situazione alquanto allarmante.

Prima panchina stagionale per Camolese che, davanti al proprio pubblico, cercherà di portare la Pro Vercelli al successo, contro un solido Padova allenato da Fulvio Pea. Bisoli e il suo Cesena dovranno vedersela contro la Reggina di Davide Dionigi in quella che, oggi, sarebbe un vero e proprio spareggio salvezza. Il Grosseto cerca di strappare almeno un punto nella trasferta di Modena contro i canarini di Marcolin. La Ternana vuole continuare a sognare in grande e per farlo deve superare il Vicenza di Roberto Breda. Ultima gara di giornata è quella tra Ascoli e Juve Stabia, due formazioni che attraversano un ottimo periodo di forma.
Lunedì sera, invece, chiude le danze un BariBrescia da non perdere. Una gara che promette emozioni, per due squadre a caccia di conferme. I padroni di casa, dopo la sconfitta a Castellammare contro la Juve Stabia, su un campo impantanato causa pioggia, devono tornare al successo se, nonostante la penalizzazione, si vuole tenere il passo delle prime. Il Brescia, dal canto suo, a Novara ci ha lasciato le penne ma anche in questa stagione sembra la seria candidata a recitare il ruolo dell’outsider.

Analisi a cura di Antonio Paviglianiti

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending