Connect with us

Football

Bonucci stoppa Cassano: “Professionisti, non soldatini”

Pubblicato

|

TORINO, 16 OTTOBRE – Si sa, ogni volta che Antonio Cassano apre bocca scoppia un caso. Questa volta tocca a Bonucci rispondere alle parole del barese nel corso della trasmissione “Che tempo che fa” del suo amico Fabio Fazio, tifosissimo della Sampdoria.

BOTTA E RISPOSTA – “Ho rifiutato la Juventus 3 volte, lì vogliono soldatini non calciatori, tutti devono andare dritti ma a me piace andare ogni tanto a destra e ogni tanto a sinistra, anche se l’ho pagato su me stesso”. Così Cassano si pronuncia riguardo il tante volte annunciato trasferimento dalle parti di Vinovo.
Secca e pronta la risposta di Bonucci oggi attraverso Twitter: “Più che soldatini…professionisti!“.

Cassano pare non essere amatissimo dal “blocco-Juve”, dato che qualche giorno fa anche Buffon si era espresso su di lui dicendo quanto fosse complicato convivere per 40 giorni nello stesso spogliatoio con l’attaccante di Bari Vecchia.
Di certo Antonio Cassano, spesso protagonista di giocate d’autore sul campo, non è mai stato un campione di diplomazia. Abitudine, quella di dire sempre ciò che pensa, non adattissima al mondo del pallone e delle conferenze stampa.

Simone Calucci

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending