Connect with us

Milan

Calciomercato Milan, Nani si offre ai rossoneri. Può arrivare anche Strootman : via Boateng?

Pubblicato

|

Nani, nuova fiamma juventina

MILANO, 16 OTTOBRE – L’impressione è che in casa Milan si facciano tentativi per riparare alla effimera campagna acquisti estiva. Galliani e il suo staff stanno tappezzando il mercato europeo e sudamericano alla ricerca di rinforzi consoni al piano societario, vale a dire che abbinino qualità e un costo di cartellino ridotto. In modo particolare, gli addetti ai lavori rossoneri sembrano acutizzare l’ interesse sui giocatori del campionato olandese. Dopo le voci su Eriksen ed Anita, ora le luci dei riflettori milanisti si sono spostate su Strootman, centrocampista del Psv Eindhoven, che si è messo in gran mostra nella gara di Europa League contro il Napoli.

IPOTESI SCAMBIO Il valore di mercato di Kevin, 22 anni nato a Rotterdam, si aggira sui 10 milioni di euro. Di qui a Gennaio potrebbe salire di massimo un paio di milioni. Ecco che la dirigenza del Milan starebbe pensando di arrivare a Strootman , provando prima a cedere Kevin Prince Boateng. Sia chiaro che per ora è solo un’idea, anche difficilmente realizzabile. Non ci sono attualmente motivi fondati per i quali il ghanese dovrebbe lasciare Milano. Senza scordare che un’eventuale partenza di Boateng scatenerebbe l’ira di Dio tra i tifosi milanisti.

CAPITOLO NANI Intanto, è arrivata da Manchester un’interessante notizia. Nani, esterno offensivo dello United, è in rotta col club d’oltremanica ed avrebbe già comunicato a Ferguson di voler cambiare aria. Il procuratore del portoghese è Jorge Mendes, il quale starebbe già parlando con l’entourage rossonero. Già un’altra società italiana s’era interessata a Nani, la Juventus. Ora, però, il 25enne esterno avrebbe dato il proprio benestare per un trasferimento al Milan.

Antonio Fioretto

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending