Connect with us

Lazio

Calciomercato Lazio, tutto intorno a Zarate: Huntelaar e Defoe in attesa

Pubblicato

|

Defoe con la maglia dell’Inghilterra

ROMA, 16 OTTOBRE – Il futuro di Zarate sembra ogni giorno di più essere lontano da Roma. L’argentino infatti non è riuscito nelle occasioni concessogli da Petkovic a rispettare le aspettative e il futuro mercato biancoceleste dipende anche da lui.

SI E’ SPENTA LA LUCE – Dopo l’anno passato con la casacca nerazzurra dell’Inter, Zarate è tornato a Roma agli ordini di Petkovic sperando di riuscire a ritagliarsi uno spazio e di convincere l’allenatore a schierarlo titolare a suon di gol, assist e buone prestazioni. Purtroppo Maurito non riesce più ad esprimersi agli stessi livelli mostrati il primo anno con la maglia biancoceleste, e le ultime uscite ne sono la prova, è diventato prevedibile, ma il problema non è di carattere fisico visto che ha tutti i mezzi necessari per far bene, ma di carattere mentale. La Lazio però non può aspettare in eterno, e dato che gli ultimi anni hanno fatto scendere di molto la sua quotazione di mercato, un’ennesima stagione passata più in panchina che sul campo potrebbe essere davvero rischioso.

SCAMBIO CON DEFOE O MARSIGLIA – Le ultime voci di mercato parlano di un interessamento del Marsiglia per Zarate che quindi potrebbe finire a giocare in Ligue 1 soprattutto se l’offerta dei francesi soddisfi le richieste di Lotito. L’argentino attualmente ha una quotazione di mercato che si aggira sui 10 milioni di euro, ma potrebbe partire anche per qualcosina in meno, Lotito permettendo. Zarate in questi anni in ogni sessione di mercato è stato sempre seguito con attenzione dal Tottenham, e dato che la Lazio sarebbe alla ricerca di un attaccante affidabile potrebbe cercare di intavolare una trattativa basata sullo scambio, con eventuale conguaglio a favore degli inglesi di 1-2 milioni, con l’inglese Jermain Defoe che il prossimo mese scenderà in campo all’Olimpico contro i biancocelesti per la 5a giornata della fase a gironi di Europa League.

IPOTESI HUNTELAARKlaas-Jan-Huntelaar attaccante della nazionale olandese e dello Schalke 04 è in scadenza a fine stagione e a partire dal prossimo febbraio potrebbe cercarsi liberamente una squadra per l’anno successivo. Si vocifera che la Lazio stia sondando il terreno per arrivare all’attaccante la cui valutazione attuale si aggira tra i 15 e 20 milioni di euro destinata a scendere proprio per la possibilità della squadra tedesca di perderlo a parametro zero. Tare in questi anni ha sempre mostrato un certo interesse per il mercato tedesco, chissà se abbia già avviato i discorsi con squadra e giocatore per cercare di anticipare le mosse delle concorrenti. Il problema principale non è tanto il costo del cartellino ma il suo ingaggio, Huntelaar infatti attualmente guadagna 4 milioni l’anno, una somma che va ben oltre i parametri stabiliti dalla dirigenza biancoceleste, ma che potrebbe essere risolto con una buona capacità persuasiva che negli ultimi anni è riuscita a portare a Roma, sponda biancoceleste, gente come Hernanes e Klose. Inoltre l’olandese va per i 30 anni e difficilmente riuscirà a trovare una squadra che gli offra lo stesso ingaggio percepito attualmente.

a cura di Sebastian Mongelli

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending