Connect with us

Focus

Ian Thorpe, una vita sul filo del rasoio tra depressione e manie suicide

Pubblicato

|

Ian Thorpe è lo sportivo più amato dagli australiani

SYDNEY, 13 OTTOBRE – Cinque medaglie d’oro ai Giochi Olimpici di Sidney, record assoluto per lo sport australiano, tre d’argento e una di bronzo. Nel 2011 divenne il primo sportivo a ottenere sei medaglie d’oro in un Campionato del mondo. Undici ori complessivi nella sua carriera, secondo numero più alto nella storia del nuoto. Stiamo parlando di Ian Thorpe, probabilmente il più grande interprete dello stile libero che abbia solcato le piscine di tutto l’emisfero.

Ian Thorpe si racconta nel libro biografiaQuesto sono io“, in uscita nella prossime settimane. In un’intervista rilasciata al quotidiano “Sydney Morning Herald” Thorpedo affronta i temi scottanti della sua esistenza, dalla presunta omosessualità alla depressione che lo ha accompagnato per gran parte della sua vita, sino alle manie di suicidio: “Ho pensato a luoghi o a modi per uccidermi ma poi ci ho sempre rinunciato rendendomi conto di quanto sarebbe stato ridicolo. Potevo suicidarmi?”. Poi conclude: “Ci sono stati giorni della mia vita che mi fanno ancora tremare al solo pensiero”.

La vita parallela di un campione stimato da milioni di sportivi viaggiava quotidianamente sul filo del rasoio: Thorpe era affetto da un forma depressione acuta che lo ha spinto ad eccessi nel consumo di alcol e stupefacenti. La grave malattia e i vani tentativi di rehab, costrinsero Thorpedo al ritiro dalle competizioni agonistiche nel novembre 2006.

Nel 2011, dopo un lungo percorso psicoterapeutico, l’atleta è tornato all’attività agonistica, ponendosi come obiettivo le Olimpiadi di Londra 2012, ma la mancata qualificazione ai Trials lo ha spinto a prolungare la preparazione per impegni futuri. Adesso la vittoria più grande sarà quella di costruire una famiglia e ritrovare la serenità smarrita in questi anni.

Massimiliano Riverso

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending