Connect with us

Football

Lazio, esplode il caso Petkovic-Zarate

Pubblicato

|

ROMA, 10 OTTOBRE 2012 – Sembra ormai definitiva la rottura in casa Lazio tra l’attaccante argentino Mauro Zarate e il tecnico dei biancocelesti Petkovic, dopo quanto accaduto negli ultimi giorni.

SCELTA TECNICALa goccia che ha fatto traboccare il vaso è stata l’esclusione di Zarate dalla lista dei convocati per la partita col Pescara.
La scelta è stata puramente tecnica ed a carattere punitivo, visto che, tolti gli squalificati, gli infortunati e i fuori rosa, l’argentino è stato l’unico a rimanere escluso dalla vittoriosa trasferta in terra abruzzese.
Petkovic ha voluto così dimostrare lo scarso apprezzamento per le ultime prestazioni del calciatore che, già relegato ai margini (solo una partita in campionato finora), non ha saputo sfruttare le poche occasioni concessegli.

L’AGENTE SMENTISCE – Il fratello di Zarate, agente del giocatore nonché ex meteora del calcio italiano, si affretta ad escludere litigi ed incomprensioni, dichiarando che né lui né il suo assistito hanno problemi con la società o l’allenatore. Dal canto suo, anche Petkovic smorza i toni, dichiarandosi sicuro della voglia di rivalsa che animerà parecchi giocatori dopo la sosta.
Quel che è certo, intanto è che il presidente dei biancocelesti, Claudio Lotito ha già scelto con chi schierarsi nella possibile querelle: l’allenatore ha “carta bianca” ed il suo è l’unico giudizio che conta.

 

A cura di Modestino Picariello

Continue Reading
Clicca per commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending