Connect with us

Football

Napoli, Aronica aggredisce un giornalista e poi si scusa

Pubblicato

|

NAPOLI, 8 OTTOBRE – Nel dopo partita del successo ottenuto dal Napoli nel posticipo contro l’Udinese è avvenuto un brutto episodio che ha visto protagonista Salvatore Aronica, giocatore del club partenopeo. Il difensore azzurro ha perso il controllo e si è lanciato contro un giornalista presente nella mixed zone aggredendolo prima verbalmente e poi fisicamente.

L’AGGRESSIONE – Aronica dopo la partita si trovava nella zona delle interviste ed ha riconosciuto Antonio Corrado, giornalista napoletano che lavora per un’emittente televisiva. Il giocatore si è scagliato contro l’inviato urlando “ti ammazzo, ti ammazzo” e poi è passato alle vie di fatto colpendolo con due ceffoni e una gomitata. A questo punto è risultato provvidenziale l’intervento dei presenti che, dopo qualche attimo di stupore, hanno diviso i due evitando così che la situazione precipitasse. Dopo pochi minuti Aronica è tornato sul luogo dell’aggressione ed ha chiesto scusa a Corrado che però potrebbe comunque presentare denuncia contro il difensore del Napoli. Le cause del brutto gesto, deprecabile e senz’altro da condannare, risiederebbero in alcune critiche che il giornalista avrebbe rivolto su Twitter al giocatore che evidentemente le ha ritenute eccessive e ingiuste.

a cura di Mauro Leone

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending